Feezy, Emi, Sony, Universal e Warner lanciano una nuova piattaforma musicale streaming

Sarà lo Spotify italiano? Tra un’ora a Roma inizia il party inaugurale di Feezy, nuova piattaforma musicale streaming, per una volta non di importazione come Deezer o Rara. Interessante la struttura dei prezzi, basata su un modello freemium che prevede la possibilità di ascoltare 15 ore di musica al mese gratis. Abbonamento mensile a 3.99 e formula "unlimited" a prezzo da annunciare (possibilità

Tratto da: Radiopassioni.it, a cura di Andrea Lawendel – Licenza Creative Commons