classicistranieri.com

We are not Charlie and we will never be.

Francesco Petrarca – Quel sempre acerbo et honorato giorno

Easy Plugin for AdSense by Unreal

Quel sempre acerbo et honorato giorno
mandò sí al cor l’imagine sua viva
che ‘ngegno o stil non fia mai che ‘l descriva,
ma spesso a lui co la memoria torno.

L’atto d’ogni gentil pietate adorno,
e ‘l dolce amaro lamentar ch’i’ udiva,
facean dubbiar, se mortal donna o diva
fosse che ‘l ciel rasserenava intorno.

La testa òr fino, et calda neve il volto,
hebeno i cigli, et gli occhi eran due stelle,
onde Amor l’arco non tendeva in fallo;

perle (more…)

(Visited 5 times, 1 visits today)

sab, maggio 23 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Francesco Petrarca – I’ vidi in terra angelici costumi

I’ vidi in terra angelici costumi
et celesti bellezze al mondo sole,
tal che di rimembrar mi giova et dole,
ché quant’io miro par sogni, ombre et fumi;

et vidi lagrimar que’ duo bei lumi,
ch’àn fatto mille volte invidia al sole;
et udí’ sospirando dir parole
che farian gire i monti et stare i fiumi.

Amor, Senno, Valor, Pietate, et Doglia
facean piangendo un piú dolce concento
d’ogni altro che nel mondo udir si soglia;

ed era il cielo a l’armonia (more…)

(Visited 8 times, 1 visits today)

sab, maggio 23 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Francesco Petrarca – Non fur ma’ Giove et Cesare sí mossi,

Non fur ma’ Giove et Cesare sí mossi,
a folminar collui, questo a ferire,
che Pietà non avesse spente l’ire,
e lor de l’usate arme ambeduo scossi.

Piangea madonna, e ‘l mio signor ch’i’ fossi
volse a vederla, et i suoi lamenti a udire,
per colmarmi di doglia et di desire,
et ricercarmi le medolle et gli ossi.

Quel dolce pianto mi depinse Amore,
anzi scolpío, et que’ detti soavi
mi scrisse entro un diamante in mezzo ‘l core;

ove con salde (more…)

(Visited 5 times, 1 visits today)

sab, maggio 23 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Francesco Petrarca – Le stelle, il cielo et gli elementi a prova

Le stelle, il cielo et gli elementi a prova
tutte lor arti et ogni extrema cura
poser nel vivo lume, in cui Natura
si specchia, e ‘l Sol ch’altrove par non trova.

L’opra è sí altera, sí leggiadra et nova
che mortal guardo in lei non s’assecura:
tanta negli occhi bei for di misura
par ch’Amore et dolcezza et gratia piova.

L’aere percosso da’ lor dolci rai
s’infiamma d’onestate, et tal diventa,
che ‘l dir nostro e ‘l penser vince d’assai.

Basso (more…)

(Visited 5 times, 1 visits today)

sab, maggio 23 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Francesco Petrarca – Ite, caldi sospiri, al freddo core

Ite, caldi sospiri, al freddo core,
rompete il ghiaccio che Pietà contende,
et se prego mortale al ciel s’intende,
morte o mercé sia fine al mio dolore.

Ite, dolci penser’, parlando fore
di quello ove ‘l bel guardo non s’estende:
se pur sua asprezza o mia stella n’offende,
sarem fuor di speranza et fuor d’errore.

Dir se pò ben per voi, non forse a pieno,
che ‘l nostro stato è inquïeto et fosco,
sí come ‘l suo pacifico et sereno.

Gite securi (more…)

(Visited 5 times, 1 visits today)

sab, maggio 23 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Francesco Petrarca – Questa humil fera, un cor di tigre o d’orsa

Questa humil fera, un cor di tigre o d’orsa,
che ‘n vista humana e ‘n forma d’angel vène,
in riso e ‘n pianto, fra paura et spene
mi rota sí ch’ogni mio stato inforsa.

Se ‘n breve non m’accoglie o non mi smorsa,
ma pur come suol far tra due mi tene,
per quel ch’io sento al cor gir fra le vene
dolce veneno, Amor, mia vita è corsa.

Non pò piú la vertú fragile et stanca
tante varïetati omai (more…)

(Visited 5 times, 1 visits today)

sab, maggio 23 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Francesco Petrarca – Non d’atra et tempestosa onda marina

Non d’atra et tempestosa onda marina
fuggío in porto già mai stanco nocchiero,
com’io dal fosco et torbido pensero
fuggo ove ‘l gran desio mi sprona e ‘nchina.

Né mortal vista mai luce divina
vinse, come la mia quel raggio altero
del bel dolce soave bianco et nero,
in che i suoi strali Amor dora et affina.

Cieco non già, ma pharetrato il veggo;
nudo, se non quanto vergogna il vela;
garzon con ali: non pinto, ma vivo.

Indi mi mostra quel (more…)

(Visited 5 times, 1 visits today)

sab, maggio 23 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Francesco Petrarca – Che fai alma? che pensi? avrem mai pace?

- Che fai alma? che pensi? avrem mai pace?
avrem mai tregua? od avrem guerra eterna? –
– Che fia di noi, non so; ma, in quel ch’io scerna,
a’ suoi begli occhi il mal nostro non piace. –

– Che pro, se con quelli occhi ella ne face
di state un ghiaccio, un foco quando inverna? –
– Ella non, ma colui che gli governa. –
– Questo ch’è a noi, s’ella s’el vede, et tace? –

(more…)

(Visited 5 times, 1 visits today)

sab, maggio 23 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Francesco Petrarca – Di tempo in tempo mi si fa men dura

Di tempo in tempo mi si fa men dura
l’angelica figura e ‘l dolce riso,
et l’aria del bel viso
e degli occhi leggiadri meno oscura.

Che fanno meco omai questi sospiri
che nascean di dolore
et mostravan di fore
la mia angosciosa et desperata vita?
S’aven che ‘l volto in quella parte giri
per acquetare il core,
parmi vedere Amore
mantener mia ragion, et darmi aita:
né però trovo anchor guerra finita,
né tranquillo ogni stato del cor mio,
ché piú m’arde ‘l desio,
quanto (more…)

(Visited 8 times, 1 visits today)

sab, maggio 23 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Francesco Petrarca – Non Tesin, Po, Varo, Adige et Tebro

Non Tesin, Po, Varo, Adige et Tebro,
Eufrate, Tigre, Nilo, Hermo, Indo et Gange,
Tana, Histro, Alpheo, Garona, e ‘l mar che frange,
Rodano, Hibero, Ren, Sena, Albia, Era, Hebro;

non edra, abete, pin, faggio, o genebro,
poria ‘l foco allentar che ‘l cor tristo ange,
quant’un bel rio ch’ad ognor meco piange,
co l’arboscel che ‘n rime orno et celebro.

Questo un soccorso trovo tra gli assalti
d’Amore, ove conven ch’armato viva
la vita che trapassa a sí gran salti.

Cosí (more…)

(Visited 2 times, 1 visits today)

sab, maggio 23 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati