AGCOM assegna le frequenze del test DAB+ in Trentino. Ma l’Europa scommette sulla radio digitale

Un lettore, Giovanni De Simone, si interroga sulle conseguenze dell’annuncio che arriva dall’IEEE sull’approvazione dell’aggiornamento 802.11 "2012" (tutta la normativa è in vendita a un prezzo promozionale di 5 dollari) dello standard oggi universalmente utilizzato per Internet senza fili, chiedendosi se la nuova norma sia un ulteriore passo avanto verso la convergenza broadband-broadcast.

Tratto da: Radiopassioni.it, a cura di Andrea Lawendel – Licenza Creative Commons

Lascia un commento