Basta con Radio Odio: gli inserzionisti voltano le spalle a Rush Limbaugh

Da una ventina d’anni qualcosa è cambiato nel linguaggio della politica. E’ successo che di fronte ai suoi spauracchi e ai suoi nodi più complicati (welfare, intervento dello stato, lavoro, immigrazione, sistema scolastico, regolamentazione dei media), la politica parlamentare, un po’ dappertutto, forse con un po’ di volontà in più nei circoli della destra più conservatrice, ha rinunciato al suo

Tratto da: Radiopassioni.it, a cura di Andrea Lawendel – Licenza Creative Commons

Lascia un commento