Cerimonia di consegna della Medaglia d’Oro al Merito Civile alla memoria di Don Gioacchino Rey

C o m u n i c a t o

 

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha consegnato questa mattina al Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma, Mons. Angelo De Donatis, la Medaglia d’Oro al Merito Civile alla memoria di Don Gioacchino Rey.

Erano presenti la pronipote di Don Gioacchino Rey, Sandra De Filippis, l’on. Laura Coccia, la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, il Sindaco e il Presidente del Consiglio Comunale di Lenola (LT), Andrea Antogiovanni e Marco Mastrobattista, e una delegazione dell’ANRP – Associazione Nazionale Reduci della Prigionia, guidata dal Cavaliere di Gran Croce Michele Montagano.

Si riporta la motivazione del riconoscimento:

"Parroco di Santa Maria del Buon Consiglio nella zona Quadraro di Roma durante l’occupazione tedesca, con eroico coraggio e incurante dei gravissimi rischi personali, aiutò la lotta clandestina e, con generoso slancio pastorale, sostenne coloro che cercavano scampo dalle violenze e dalle crudeltà delle forze occupanti. In particolare, durante il feroce rastrellamento di centinaia di uomini del quartiere effettuato dalle truppe naziste, dopo essersi offerto al nemico come ostaggio al posto dei suoi parrocchiani, con la propria encomiabile e instancabile opera, riuscì a far liberare ostaggi e a fornire sostegno e conforto ai perseguitati e alle famiglie dei deportati, consentendo anche di ricostruire l’identità dei deportati e di preservare la memoria delle persone coinvolte. Fulgido esempio di incondizionato amore per il prossimo, di condivisione delle altrui sofferenze e di straordinarie virtù civili. 17 aprile 1944 – Roma".

 

Roma, 12 ottobre 2017

Tratto da www.quirinale.it.
L’utilizzazione, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali, degli elementi multimediali e del patrimonio iconografico e simbolico del Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica e degli Uffici e Servizi ad esso connessi, disponibili su questo sito, sono autorizzate esclusivamente nei limiti in cui le stesse avvengano nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

(Visited 4 times, 1 visits today)

Commenti

commenti

Lascia un commento