#digit16 Grazie a tutti

img_9945Sono 2903 i tweet totali prodotti tra giovedì e sabato con l’hashtag #digit16

grafico-digit16

In 1019 hanno seguito i liveblog; generando 23 147 minuti di coinvolgimento

 

img_20161022_151221

#digit16 @MariannaBruschi anche su Instagram vincono le storie #storytelling pic.twitter.com/162DhaCc8O

— Barbara Meoni (@babe01021970) 22 ottobre 2016

Quando hai possibilità di confrontarti e imparare dai migliori, è sempre un’esperienza fantastica. Grazie @gba_mm @DanieleChieffi #digit16

— Davide Pari (@DiviPari) 22 ottobre 2016

#agcom a #digit16 “conoscendo la domanda di #informazione, si adegua l’offerta di specializzazione editoriale e formazione giornalistica”

— AGCOM (@AGCOMunica) 22 ottobre 2016

Il panel volge al termine, ma questi temi rimarranno nella mia testa ancora per tanto tempo; grazie @aisselax e @A_Paracchini! #digit16

— Roberta (@ChiChiRobs) 22 ottobre 2016

#digit16 @MariannaBruschi FB Live: avanti tutta con foto e video 360 gradi pic.twitter.com/rv5jXsdTno

— Barbara Meoni (@babe01021970) 22 ottobre 2016

#Digit16 Maggior parte testate non ha alcun dipendente ma da 1 a 5 collaboratori per lo più gratuiti pic.twitter.com/bAk3Zta0jH

— Ylenia Caioli (@Ylenia74) 22 ottobre 2016

@Snapchat è mettersi in gioco sfruttando la propria creatività @MariannaBruschi #digit16

— Stefania Bonassisa (@SteBonassisa) 22 ottobre 2016

La prima regola del vadevecum del giornalista digitale: non ci sono regole. #digit16 #oblio #prato

— RosaMariaCoculo (@RosCoculo) 22 ottobre 2016

   

Il social media team è stato davvero fantastico ho registrato apprezzamenti da molti speaker nei loro confronti e hanno retto bene il ritmo. I ragazzi sono rimasti molto soddisfatti.

Leggi anche:

  • Hatespeech #4 verso la copertura integrata Prosegue il lavoro della nostra collaboratrice Iris Rossi su Hatespeech.

     

    I mezzi di comunicazione sia analogici che digitali possono rivelarsi degli alleati su cui contare per […]

  • Una grande confusione Riceviamo questa riflessione da una collega e, dopo averle chiesto il permesso, la pubblichiamo integralmente cercando di condividere  i suoi dubbi e aiutarla assieme al contributo di […]
  • YouReporter, il successo italiano del citizen journalism «In Italia c’era bisogno di YouReporter. Dal punto di vista tecnico, innanzitutto: c’erano un sacco di file, tanti videomaker, tanti elaborati che giravano in qualsiasi formato possibile. […]
  • Glocalnews: 8mila partecipanti al Festival di Varese Quattro giorni di grande partecipazione di pubblico da ogni parte d’Italia: oltre 8mila persone hanno preso parte al festival colorando il centro cittadino. Giovannelli: «Un momento unico […]
  • Se i giornalisti disprezzano l’ impresa ‘’Anchilosati dalla loro arroganza intellettuale e da un certo disprezzo della tecnica, i giornalisti non si sono mai fatti coinvolgere nel controllo degli aspetti industriali dei loro […]

Tratto da: www.lsdi.it
I contenuti originali di questo sito sono rilasciati in base alla licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 3.0 (escluso ove diversamente indicato e/o riguardo le specifiche fonti citate).

Lascia un commento