Edmondo De Amicis – Il piccolo scrivano fiorentino – Audiobook – MP3 – Lettura di Valerio Di Stefano

Faceva la quarta elementare. Era un grazioso fiorentino di dodici anni, nero di capelli e bianco di viso, figliuolo maggiore d’un impiegato delle strade ferrate, il quale, avendo molta famiglia e poco stipendio, viveva nelle strettezze. Suo padre lo amava ed era assai buono e indulgente con lui: indulgente in tutto fuorché in quello che toccava la scuola: in questo pretendeva molto e si mostrava severo perché il figliuolo doveva mettersi in grado di ottener presto un impiego per aiutar la famiglia; e per valer presto qualche cosa gli bisognava faticar molto in poco tempo. E benché il ragazzo studiasse, il padre lo esortava sempre a studiare. Era già avanzato negli anni, il padre, e il troppo lavoro l’aveva anche invecchiato prima del tempo.

(C) 2012 – Tutti i diritti riservati

Scarica il file MP3:

ilpiccoloscrivanofiorentino

oppure ascoltalo dal nostro player:

http://www.classicistranieri.com/wp-content/uploads/2012/06/ilpiccoloscrivanofiorentino.mp3

Lascia un commento