Francesco Petrarca – Qual donna attende a glorïosa fama

Qual donna attende a glorïosa fama
di senno, di valor, di cortesia,
miri fiso negli occhi a quella mia
nemica, che mia donna il mondo chiama.
Come s’acquista honor, come Dio s’ama,
come è giunta honestà con leggiadria,
ivi s’impara, et qual è dritta via
di gir al ciel, che lei aspetta et brama.
Ivi ‘l parlar che nullo stile aguaglia,
e ‘l bel tacere, et quei cari costumi,
che ‘ngegno human non pò spiegar in carte;
l’infinita belleza ch’altrui abbaglia,
non vi s’impara: ché quei dolci lumi
s’acquistan per ventura et non per arte.