Gabriele D’Annunzio – La Gioconda

Una stanza quadrata e calma, ove la disposizione di tutte le cose rivela la ricerca di un’armonia singolare, indica il segreto di una rispondenza profonda tra le linee visibili e la qualità dell’anima abitatrice che le scelse e le ama. Tutto intorno sembra ordinato dalle mani di una Grazia pensierosa. L’imagine di una vita dolce e raccolta si genera dall’aspetto del luogo.

Due grandi finestre sono aperte sul giardino sottostante; pel vano di una si scorge sul campo sereno del cielo il poggio di San Miniato, e la sua chiara basilica, e il Convento, e la chiesa del Cronaca, “la Bella Villanella”, il più puro vaso della semplicità francescana.

Una porta mette nell’appartamento interno; un’altra conduce all’uscita. È il pomeriggio. Per entrambe le finestre entrano il lume, il fiato e la melodia di Aprile.

EText-No. 23297
Title: La Gioconda
Author: D’Annunzio, Gabriele, 1863-1938
Language: Italian
Link: cache/generated/23297/pg23297.epub
Link: cache/generated/23297/pg23297-images.epub

EText-No. 23297
Title: La Gioconda
Author: D’Annunzio, Gabriele, 1863-1938
Language: Italian
Link: 2/3/2/9/23297/23297-h/23297-h.htm

EText-No. 23297
Title: La Gioconda
Author: D’Annunzio, Gabriele, 1863-1938
Language: Italian
Link: cache/generated/23297/pg23297-images.mobi
Link: cache/generated/23297/pg23297.mobi

EText-No. 23297
Title: La Gioconda
Author: D’Annunzio, Gabriele, 1863-1938
Language: Italian
Link: 2/3/2/9/23297/23297-8.txt
Link: cache/generated/23297/pg23297.txt.utf8

EText-No. 23297
Title: La Gioconda
Author: D’Annunzio, Gabriele, 1863-1938
Language: Italian
Link: 2/3/2/9/23297/23297-h.zip

EText-No. 23297
Title: La Gioconda
Author: D’Annunzio, Gabriele, 1863-1938
Language: Italian
Link: 2/3/2/9/23297/23297-8.zip