Girolamo Muzio – Donna che sete in terra il primo oggetto

Donna che sete in terra il primo oggetto
a l’anime amorose e ai gentil cori,
e i cui gloriosi e alteri onori
sono al mio stile altissimo soggetto;

in voi stessa si volga il chiaro aspetto
de l’alma vostra, in cui degli alti cori
risplende il bel, e ‘n tutti i vostri ardori
fiammeggiar si vedra celeste affetto.

Vedrete in voi mirando l’alma mia,
ch’in voi sempre si specchia e si fa bella,
per infiammarvi in me del vostro lume.

E ‘l fara si, per quel che mi favella
nel petto amor, se rio mortal costume
dietro a bassi pensier non vi disvia.

Lascia un commento