Guido Cavalcanti, La bella donna dove Amor si mostra

La bella donna dove Amor si mostra,
ch’è tanto di valor pieno ed adorno,
tragge lo cor della persona vostra:
e’ prende vita in far co·llei soggiorno,
perc’ ha si dolce guardia la sua chiostra,
che ‘l sente in India ciascun lunicorno,
e la vertude l’arma a fera giostra;
vizio pos’ dir no i fa crudel ritorno,
ch’ell’ è per certo di sì gran valenza,
che già non manca i·llei cosa da bene,
ma’ che Natura la creò mortale.
Poi mostra che ‘n ciò mise provedenza:
ch’al vostro intendimento si convene
far, per conoscer, quel ch’a lu’ sia tale.