Hate speech online – Workshop a Roma, 20 – 21 Novembre. Aperte le candidature fino al 4 ottobre 2017.

L’odio online negli ultimi anni è diventato una pericolosa tendenza nella nostra società. I media hanno un ruolo fondamentale da svolgere nella sfida contro razzismo e pregiudizi, incoraggiando la solidarietà sociale e contribuendo a promuovere la comprensione e l’empatia con gli altri.

 

A Roma dal 20 al 21 novembre 2017 si terrà un workshop su questo tema organizzato da Cospe nell’ambito del progetto Media against Hate, aperto a 25 giornalisti provenienti dall’Unione europea.

“How to counter hate speech and manage an online community” è  il titolo del seminario indirizzato a giornalisti che vogliono migliorare la loro conoscenza e capacità di contrastare l’hate speech e il sessismo e promuovere i diritti delle minoranze discriminate.

 

L’obiettivo:

  • accrescere le competenze professionali dei giornalisti nel contrasto dell’odio online e nel creare una comunità positiva;
  • sviluppare una rete europea di giornalisti uniti dall’impegno di migliorare gli strumenti a disposizione per contrastare l’hate speech.

 

I giornalisti interessati a partecipare possono inviare la propria candidatura a  mediagainsthateitaly@gmail.com . La registrazione sarà aperta fino al 04 ottobre 2017. I costi della partecipazione saranno coperti dagli organizzatori. I lavori si svolgeranno in lingua inglese.

 

Relatori e trainer:

Pietro Suber – Vicepresidente Carta di Roma, Aidan White – European Journalism Network, Francesca Fanucci – Art. 19, Laura Bononcini – Facebook Italia, Alessandra Mancuso – Rai, Elisabetta Tola – Google, Valentina Vellucci – Magilla Guerrilla.

 

Link: qui

 

Candidature e informazioni: mediagainsthateitaly@gmail.com

 

Scadenza: 4 ottobre 2017

 

 

Leggi anche:

  • A proposito di commenti (segnalazioni dal mondo)

    Questa settimana ritornano le nostre segnalazioni dal mondo: a proposito di moderazione di commenti e di hate speech trovate qui sotto stralci di contenuti dalla rete che offrono […]

  • #digit16 Prato 21& 22 ottobre Che cosa è digit?

    digit è la prima e unica, manifestazione nazionale interamente dedicata al giornalismo digitale e online. Capire il cambiamento, raccontare le novità, prospettare […]

  • #digit15: il programma
    Nella mia <<filterbubble>> oggi su un social assai noto, facebook, per non far nomi, ho intercettato una chiacchierata, forse una discussione, su uno dei temi che fra […]
  • 2017 (pre)visioni dal mondo

    Di podcast, della voce diffusa digitalmente, di community, di marketing, di conversazione, di migliore esperienza per l’utente grazie al design, del mobile reso semplice, di modello […]

  • La Piramide dell’Odio (notizie dagli scavi) di Benedetto Ponti – Docente di Diritto dell’informazione e Diritto dei media digitali presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di […]

Tratto da: www.lsdi.it
I contenuti originali di questo sito sono rilasciati in base alla licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 3.0 (escluso ove diversamente indicato e/o riguardo le specifiche fonti citate).

Lascia un commento