Le onde radio di Heinrich Hertz "festeggiate" da Google

A chi poteva essere dedicato l’enigmatico "doodle" animato che oggi decora la pagina di partenza del motore di ricerca Google? La sinusoide dai colori che si alternano a ogni zero-cross mi aveva fatto pensare a Joseph Fourier, padre della celeberrima trasformata. Invece si tratta di Heinrich Rudolf Hertz, le cui scoperte sulle onde elettromagnetiche hanno ispirato Guglielmo Marconi. Oggi lo

Tratto da: Radiopassioni.it, a cura di Andrea Lawendel – Licenza Creative Commons

Lascia un commento