Mario Betti – Sulla reazione fra βnaftolo, formaldeide e idrossilamina

“In una precedente pubblicazione nella quale mi occupavo della reazione fra formaldeide, βnaftolo e ammoniaca feci osservare che questa non avviene secondo l’equazione … come è il caso colla maggior parte delle altre aldeidi, ma porta alla sintesi del derivato … la cui formazione fu messa in rapporto anche colla struttura dell’esametilenamina. Non si può dunque ottenere per via diretta la più semplice delle βnaftossazine, la naftossazina libera.”

Download (PDF, 325KB)