Oggi question time con i ministri Poletti, Orlando, Franceschini, Calenda e Finocchiaro

Si svolgerà oggi, mercoledì 13 settembre alle 15, il question time trasmesso dalla Rai in diretta televisiva dall’Aula di Montecitorio. Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, risponderà a interrogazioni sulle iniziative in relazione ai problemi occupazionali presso gli stabilimenti Ericsson (Quaranta – MDP); sulle iniziative volte alla riduzione del cuneo fiscale, con particolare riferimento ai giovani e agli ultracinquantenni (Tancredi – AP-CpE-NCD); sulle iniziative volte a rivedere le condizioni di accesso all’Ape sociale con riferimento ai lavoratori autonomi (Rizzetto ed altri – FdI-AN). Il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, risponderà ad interrogazioni sulle iniziative in relazione all’omicidio del giovane Niccolò Ciatti avvenuto nella località spagnola di Lloret de Mar, con particolare riferimento alla richiesta di estradizione (Parisi ed altri – SC-ALA CLP-MAIE); sulle iniziative finalizzate ad un immediato scorrimento delle graduatorie relative a selezioni interne per le figure professionali di cancelliere e funzionario Unep (Polverini – FI-PdL); sulle iniziative a tutela dell’inviolabilità del domicilio e della sicurezza delle abitazioni private, anche in considerazione di una recente sentenza della Corte di Cassazione (Rondini ed altri – LNA). Il ministro dei Beni e Attività culturali, Dario Franceschini, risponderà ad una interrogazione sugli elementi in merito all’ammontare delle erogazioni liberali, nell’ambito del cosiddetto Art bonus, e dei corrispettivi crediti di imposta (Gigli – DeS-CD). Il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, risponderà ad interrogazioni sulle iniziative in ordine al trasporto in raffineria degli idrocarburi estratti nel giacimento petrolifero di Tempa Rossa in Basilicata (Latronico – M-DI); sulle iniziative di competenza in merito alla fatturazione a quattro settimane relativa ai contratti di telefonia (Marcon ed altri – SI-SEL-POS); sullo stato di avanzamento del piano Industria 4.0, in relazione alle misure di incentivazione e all’attuazione delle misure connesse ai competence center ed ai digital innovation hub (Benamati ed altri – PD). La ministra per i Rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro, risponderà ad una interrogazione sugli intendimenti del Governo in merito alla deliberazione dello stato di emergenza relativo alla recente ondata di maltempo che ha colpito la regione Toscana e, in particolare, la città di Livorno (Luigi di Maio ed altri – M5S).

Tratto da www.camera.it.
L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito della Camera dei deputati è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

(Visited 8 times, 1 visits today)

Commenti

commenti

Lascia un commento