classicistranieri.com

We are not Charlie and we will never be.

Pietro Aretino – Questo è pur un bel cazzo lungo e grosso

Easy Plugin for AdSense by Unreal Questo è pur un bel cazzo lungo e grosso. Deh! se l’hai caro lasciamelo vedere – Vogliam provare se potete tenere questo cazzo in la potta, e me addosso. – Come, s’io vo’ provar? come, s’io posso? Piuttosto questo che mangiare o bere! – Ma s’io v’infrango poi, stando […]

more... »

gio, maggio 7 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Pietro Aretino – E saria pur una coglioneria

E saria pur una coglioneria sendo in voglia mia fottervi adesso, avervi col cazzo nella potta messo, del cul non mi facendo carestia. Finisca in me la mia genealogia! Ch’io vo’ fottervi dietro, spesso, spesso, poiché gli è più differente il tondo dal fesso che l’acquata dalla malvasia. – Fottimi e fa di me ciò […]

more... »

gio, maggio 7 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Pietro Aretino – Ove il mettrete voi? Ditel’ di grazia

Ove il mettrete voi? Ditel’ di grazia, dietro o dinanzi? io vo’ ‘l sapere, perché farovi forse dispiacere se nel cul me lo caccio per disgrazia. – Madonna, no, perché la potta sazia il cazzo sì che v’ha poco piacere, ma quel che faccio, il fo per non parere un Frate Mariano, verbi gratia. Ma […]

more... »

gio, maggio 7 2015 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Pietro Aretino – Avea la Panta, da bisogno astretta

Dubbio III Avea la Panta, da bisogno astretta, concessa la sua potta a un giovin saggio, il qual trovò la via non molto stretta. Né potè asciutto andar per il vïaggio. Ei mutò strada e andò per la più netta e dell’altrui domin prese l’omaggio. Ha l’altrui possession egli turbata e questa via dev’essergli vietata? […]

more... »

lun, settembre 2 2013 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Pietro Aretino – Aveva la Martuzza un giorno tolta

Dubbio II Aveva la Martuzza un giorno tolta la medicina e non potea cacare; ond’ella avea dolor e pena molta e quasi tutta si sentia crepare. Talché temendo di restar sepolta, un grosso cazzo in cul si fe’ cacciare: guarì, ma nel guarir gustò sapore. È tenuta di dirlo al confessore? Risoluzione II Tutti i […]

more... »

lun, settembre 2 2013 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Pietro Aretino – Porzia fedel s’avea fatto chiavare

Porzia fedel s’avea fatto chiavare molt’anni col consenso del marito, ma perché non potè mai figli fare, ell’era da ciascun mostrata a dito: un astuto villan fece chiamare e fe’ di figli un numero infinito; or il marito l’ha per vituperio, utrum possa accusarla d’adulterio? Risoluzione I La legge adulter singulare, testo, dice ad legem […]

more... »

lun, settembre 2 2013 » Senza categoria » Commenti disabilitati

Pietro Aretino – La Talanta

more... »

dom, settembre 9 2012 » Senza categoria » No Comments

Pietro Aretino – Sonetti Lussuriosi

more... »

dom, settembre 9 2012 » Senza categoria » No Comments

Pietro Aretino – Ragionamenti della Nanna e dell’Antonia

more... »

dom, settembre 9 2012 » Senza categoria » No Comments

Pietro Aretino – Orlandino

more... »

dom, settembre 9 2012 » Senza categoria » No Comments