Archivi tag: delle

Pier delle Vigne, Amando con fin core e co speranza

Amando con fin core e co speranza,
di grande gioi fidanza
dona[o]mi Amor piu ch’eo non meritai,
che mi ‘nalzao coralmente d’amanza
da la cui rimembranza
lo meo coragio non diparto mai;
e non por[r]ia partire
per tutto il meo volire,
sì m’è sua figura al core impressa,
ancor mi sia partente
da lei corporalmente,
la morte amara, crudele ed ingressa.
La morte m’este amara, che l’amore
mut[a]omi in amarore;
crudele, chè punio senza penzare
la sublimata stella de l’albore
senza colpa a tuttore
per cui servire mi (altro…)

Pier delle Vigne, Amore, in cui disio ed ò speranza

Amore, in cui disio ed ò speranza
di voi, bella, m’à dato guiderdone;
guardomi infin che vegna la speranza,
pur aspettando bon tempo e stagione;
com’om ch’è in mare ed à spene di gire,
quando vede lo tempo ed ello spanna
e già mai la speranza no lo ‘nganna,
così faccio, madonna, in voi venire.
Or potess’eo venire a voi, amorusa,
o come larone ascoso e non paresse!
Ben lo ter[r]ia in gioia aventurusa
se l’Amor tanto bene mi facesse!
Sì bel parlante, (altro…)

Odo delle Colonne, Distretto core e amoruso

Distretto core e amoruso
gioioso mi fa cantare;
e certo s’io son pensuso,
non è da maravigliare:
c’Amor m’à usato a tal uso
che m’à sì preso la voglia,
che ‘l disusare m’è doglia
vostro piacere amoruso.
L’amoroso piacimento
che mi donava allegranza,
vegio che reo parlamento
me n’à divisa speranza.
Ond’io languisco e tormento
per [la] fina disianza,
ca per lunga dimoranza
troppo m’adastia talento.
Lo pensoso adastiamento
degiate, donna, allegrare,
per ira e isplacimento
d’invidïoso parlare,
e dare confortamento
a lu leali amadori,
sì che li rei parladori
n’agiano sconfortamento.
Sconfortamento n’avrano,
poi comandato (altro…)

Guido delle Colonne, Ancor che l’aigua per lo foco lassi

Ancor che l’aigua per lo foco lassi
la sua grande freddura
non cangeria natura
s’alcun vasello in mezzo non vi stassi;
anzi averria senza lunga dimura
che lo foco astutassi,
o che l’aigua seccassi;
ma per lo mezzo l’uno e l’autra dura.
Cusì, gentil criatura,
in me à mostrato Amore
l’ardente suo valore:
che senza Amore er’aigua fredda e ghiaccia,
ma Amor m’à sì allumato
di foco che m’abraccia,
ch’eo fora consumato,
se voi, donna sovrana,
non fustici mezzana
infra l’Amore e meve,
ca fa lo foco nascere di (altro…)

Guido delle Colonne, Amor, che lungiamente m’ài menato

Amor, che lungiamente m’ài menato
a freno stretto senza riposanza,
alarga le toi retine, in pietanza,
chè soperchianza – m’a vinto e stancato;
c’ò più durato – ch’eo non ò possanza,
per voi, madonna, a cui porto lianza
più che non fa assessino asorcuitato,
che si lassa morir per sua credanza.
Ben este affanno dilittoso amare,
e dolze pena ben si pò chiamare;
ma voi, madonna, de la mia travaglia,
ca sì mi squaglia, – prenda voi merzide,
che ben è dolze mal, (altro…)

Guido delle Colonne, La mia gran pena e lo gravoso affanno

La mia gran pena e lo gravoso af[f]anno,
c’ò lungiamente per amor patuto,
madonna lo m’à ‘n gioia ritornato;
pensando l’avenente di mio danno,
in sua merze[de] m’ave riceputo
e lo sofrire mal m’à meritato:
ch’ella m’à dato – tanto bene avire,
che lo sofrire – molta malenanza
agi’ ubriato, e vivo in allegranza.
Allegro son ca tale segnoria
agio acquistata, per mal soferire,
in quella che d’amar non vao cessando.
Certo a gran torto lo mal blasmeria,
chè per un male agio visto (altro…)

Francesco Guicciardini – [DELLE CONDIZIONI D’ITALIA DOPO LA GIORNATA DI RAVENNA.]

Questo moto che si vede principiato tra tanti principi cristiani, papa, Francia, el Catolico, Inghilterra e viniziani, è di tanto momento e per produrre sí grandi effetti, e di tanto interesse a tutta la cristianitá, che chi va pensando al fine suo non è da biasimare come curioso, ma piú tosto da riprendere come negligente chi non vi pensa. E per questa cagione debbe essere lecito anche a noi consumare qualche (altro…)

Fernando Colombo – Historie del S.D.FERNANDO COLOMBO; Nelle quali s’ha particolare, et vera relazione della vita, et de’ fatti dell’Ammiraglio D.Christoforo Colombo, suo padre; Et dello scoprimento, ch’egli fece delle Indie Occidentali, dette Nuovo Mondo, hora possedute dal Sereniss. Re Catolico: Nuovamente di Lingua Spagnuola tradotte nell’Italiana dal S.Alfonso Ulloa. Con Privilegio. In Venetia, MDLXXI. Appresso Francesco de’ Franceschi Sanese – PDF

Download (PDF, 1.1MB)

Olindo Guerrini – Saluto (Prefazione all’edizione delle “Rime”)

Lascio stampare questo volume di rime senza correggere le vecchie, benchè ne vegga le grinze e non mi sfugga la reazione cristiana che, velata di impalpabilità liliali, vuol ridurci ad una rinuncia buddistica e rassegnata, cui la vita sembri ignobile e la verità immorale. Nè avrei faticato molto ad aristocratizzarle facendole men piene, od a rammodernarle diluendo il colore sino alle nebulosità del simbolo; ma avrei mentito a me stesso e (altro…)

Michele Amari – La guerra del Vespro Siciliano vol. 1 – Un periodo delle storie Siciliane del secolo XIII

EText-No. 29409
Title: La guerra del Vespro Siciliano vol. 1 – Un periodo delle storie Siciliane del secolo XIII
Author: 1889;1806;Amari, Michele
Language: Italian
Link: cache/generated/29409/pg29409.epub

EText-No. 29409
Title: La guerra del Vespro Siciliano vol. 1 – Un periodo delle storie Siciliane del secolo XIII
Author: 1889;1806;Amari, Michele
Language: Italian
Link: cache/generated/29409/pg29409.html.utf8

EText-No. 29409
Title: La guerra del Vespro Siciliano vol. 1 – Un periodo delle storie Siciliane del secolo XIII
Author: 1889;1806;Amari, Michele
Language: Italian
Link: cache/generated/29409/pg29409.mobi

EText-No. 29409
Title: La guerra del Vespro Siciliano vol. 1 – Un periodo delle storie Siciliane del secolo XIII
Author: 1889;1806;Amari, Michele
Language: Italian
Link: cache/generated/29409/pg29409.txt.utf8

EText-No. 29409
Title: La guerra del Vespro Siciliano vol. 1 (altro…)

Cristina Belgioioso – Studi intorno alla storia della Lombardia negli – ultimi trent’anni e delle cagioni del difetto d’energia – dei lombardi

EText-No. 25318
Title: Studi intorno alla storia della Lombardia – Full title: Studi intorno alla storia della Lombardia negli – ultimi trent’anni e delle cagioni del difetto d’energia – dei lombardi
Author: 1808;Belgioioso, Cristina;1871
Language: Italian
Link: cache/generated/25318/pg25318.epub

EText-No. 25318
Title: Studi intorno alla storia della Lombardia – Full title: Studi intorno alla storia della Lombardia negli – ultimi trent’anni e delle cagioni del difetto d’energia – dei lombardi
Author: 1808;Belgioioso, Cristina;1871
Language: Italian
Link: cache/generated/25318/pg25318.html.utf8

EText-No. 25318
Title: Studi intorno alla (altro…)

J.C.L. Simondo Sismondi – Storia delle repubbliche italiane dei secoli di mezzo

EText-No. 43860
Title: Storia delle repubbliche italiane dei secoli di mezzo, v. 7
Author: 1773;1842;Sismondi, J.-C.-L. Simonde de (Jean-Charles-Léonard Simonde)
Language: Italian
Link: cache/generated/43860/pg43860.epub

EText-No. 43860
Title: Storia delle repubbliche italiane dei secoli di mezzo, v. 7
Author: 1773;1842;Sismondi, J.-C.-L. Simonde de (Jean-Charles-Léonard Simonde)
Language: Italian
Link: 4/3/8/6/43860/43860-h/43860-h.htm

EText-No. 43860
Title: Storia delle repubbliche italiane dei secoli di mezzo, v. 7
Author: 1773;1842;Sismondi, J.-C.-L. Simonde de (Jean-Charles-Léonard Simonde)
Language: Italian
Link: cache/generated/43860/pg43860.mobi

EText-No. 43860
Title: Storia delle repubbliche italiane dei secoli di mezzo, v. 7
Author: 1773;1842;Sismondi, J.-C.-L. (altro…)

Leonardo Manin – Illustrazione delle medaglie dei dogi di Venezia denominate Oselle – Edizione seconda con correzioni ed aggiunte

EText-No. 26701
Title: Illustrazione delle medaglie dei dogi di Venezia denominate Oselle – Edizione seconda con correzioni ed aggiunte
Author: 1771;Manin, Leonardo;1863
Language: Italian
Link: cache/generated/26701/pg26701.epub

EText-No. 26701
Title: Illustrazione delle medaglie dei dogi di Venezia denominate Oselle – Edizione seconda con correzioni ed aggiunte
Author: 1771;Manin, Leonardo;1863
Language: Italian
Link: cache/generated/26701/pg26701.html.utf8

EText-No. 26701
Title: Illustrazione delle medaglie dei dogi di Venezia denominate Oselle – Edizione seconda con correzioni ed aggiunte
Author: 1771;Manin, Leonardo;1863
Language: Italian
Link: cache/generated/26701/pg26701.mobi

EText-No. 26701
Title: Illustrazione delle medaglie dei dogi di (altro…)

Francesco Berni – Sonetto delle puttane – Un dirmi ch’io gli presti e ch’io gli dia

Un dirmi ch’io gli presti e ch’io gli dia
or la veste, or l’anello, or la catena,
e, per averla conosciuta a pena,
volermi tutta tôr la robba mia;
un voler ch’io gli facci compagnia,
che nell’inferno non è maggior pena,
un dargli desinar, albergo e cena,
come se l’uom facesse l’osteria;
un sospetto crudel del mal franzese,
un tôr danari o drappi ad interesso,
per darli, verbigrazia, un tanto al mese;
un dirmi ch’io vi torno troppo spesso,
un’eccellenza del signor marchese,
eterno (altro…)

Errico Malatesta – Alla radice delle idee

Un soffio di rivolta passa dappertutto; e la rivolta è qui l’espressione di un’idea, là il risultato di un bisogno; più spesso poi è la conseguenza dell’intrecciarsi di bisogni e d’idee che si generano e si rinforzano a vicenda; si scaglia contro la causa dei mali o la colpisce di fianco, è cosciente o istintiva, umana o brutale, generosa o strettamente egoista, ma in ogni (altro…)