Archivi tag: luno

Franco Sacchetti – Due frati minori passano dove nella Marca è morto uno; l’uno predica sopra il corpo per forma che tale avea voglia di piagnere che fece ridere

Non fu sí canonizzata la fama del Basso di piacevolezza dopo la sua morte, quanto fu canonizzata la fama d’uno ricco contadino falsamente in santità in questa novella. E’ non è gran tempo che nella Marca d’Ancona morí nella villa un ricco contadino, che avea nome Giovanni; ed essendo, innanzi che si sotterrasse, tutti gli suo’ parenti e uomeni e donne nel pianto e ne’ (altro…)

Francesco Petrarca – Qual ventura mi fu, quando da l’uno

Qual ventura mi fu, quando da l’uno
de’ duo i piú belli occhi che mai furo,
mirandol di dolor turbato et scuro,
mosse vertú che fe’ ‘l mio infermo et bruno!
Send’io tornato a solver il digiuno
di veder lei che sola al mondo curo,
fummi il Ciel et Amor men che mai duro,
se tutte altre mie gratie inseme aduno:
ché dal dextr’occhio, anzi dal dextro sole,
de la mia donna al mio dextr’occhio venne
il mal che mi diletta, (altro…)