classicistranieri.com

Risorsa ad accesso libero e gratuito. We are not liber, we are free!

Carlo Porta – Gh’è al mond di cristian tant ostinaa

Gh’è al mond di cristian tant ostinaa che metten eresij fina in la fed, gent che se i coss no hin pù che spiegaa e ciar come del dì no i voeuren cred. Deffatt l’oltrer me n’è giust capitaa vun che fors l’avarav anmò de zed, se a bagn mariano l’avess tiraa cont on bon [...]

more... »

ven, dicembre 23 2011 » Senza categoria » No Comments

Carlo Porta – I paroll d’on lenguagg, car sur Gorell

I paroll d’on lenguagg, car sur Gorell, hin ona tavolozza de color, che ponn fà el quader brutt, e el ponn fà bell segond la maestria del pittor. Senza idej, senza gust, senza on cervell che regola i paroll in del descor, tutt i lenguagg del mond hin come quell che parla on sò umilissim [...]

more... »

ven, dicembre 23 2011 » Senza categoria » No Comments

Carlo Porta – Scimes, pures, bordocch, cent pee, tavan

Scimes, pures, bordocch, cent pee, tavan, camol, mosch, pappatas, vesp, galavron, formigh, zanzar, scigad, vermen, scorpion, consolev che l’estaa l’è pocch lontan. Pover bestiolitt! pover badan! Mordinn, sciscienn, secchenn, che sii patron, caghenn in suj pitanz, in sul muson, cribbienn i pagn, i frut, la carna, el gran. Fee pur quell che ve pias, can [...]

more... »

ven, dicembre 23 2011 » Senza categoria » No Comments

Carlo Porta – Lettera a la Barborin

Barborin speranza dora, car amor, bell baciocchoeu, no vedeva la sant’ora d’avegh noeuva di fatt toeu. Finalment quella lumaga de quell Peder cavallant l’è rivaa, che Dio el ghe daga de penà anca lu oltertant. Da quell dì che te see andada a Niguarda col patron, sont pur anch staa di or in strada a [...]

more... »

ven, dicembre 23 2011 » Senza categoria » No Comments

Carlo Porta – Per on can de na sciora Marchesa

Chì gh’è on can che lè mort negaa in la grassa a furia de paccià di bon boccon. Poveritt che passee tegniv de bon Che de sto maa no vee mai pù sull’assa.

more... »

ven, dicembre 23 2011 » Senza categoria » No Comments

Carlo Porta – Col boeucc avert e cont in aria el venter

Col boeucc avert e cont in aria el venter sont chì a speccià quaj coss. Sciori mettimel denter, gh’avaroo pussee gust con pù l’è gross. Se poeù rivassev a impregnamm ben prest prima che passa i fest v’accorgiarii quanta memoria lassen i voster benefizzi: e sì che in pont de fa certi servizzi l’è mej [...]

more... »

ven, dicembre 23 2011 » Senza categoria » No Comments

Carlo Porta – Sissignor! Saran fors anch

Sissignor! Saran fors anch quij fior bianch – che me disii, ma per mì, sien bianch o scur, l’è sicur – che sont servii: saran fior, quest el capissi, ma quand pissi – vedi i stell, saran fior, ma bona sira quanti el tira – ahj el mè usell! Saran fior, ma i mee camis [...]

more... »

ven, dicembre 23 2011 » Senza categoria » No Comments

Carlo Porta – Mè cugnaa l’Ambrosin quell candiron

Mè cugnaa l’Ambrosin quell candiron ch’el pareva on salamm mal insaccaa el te m’ha daa assabrutta on bell pianton e l’è cors in castell a fass soldaa. La piang la mamma, e la gh’ha ben reson, ché la mamma l’è quella che el l’ha faa: so pader anca lu el fa el maccaron, ma l’è [...]

more... »

ven, dicembre 23 2011 » Senza categoria » No Comments

Carlo Porta – El sarà vera fors quell ch’el dis lu

El sarà vera fors quell ch’el dis lu, che Milan l’è on paes che mett ingossa, che l’aria l’è malsana, umeda, grossa, e che nun Milanes semm turlurù. Impunemanch però el mè sur Monsù hin tredes ann che osservi d’ona cossa, che quand lor sciori pienten chì in sta fossa quij benedetti verz no i [...]

more... »

ven, dicembre 23 2011 » Senza categoria » No Comments

Carlo Porta – Lettera al figlio

Figlio mio, A te Giuseppe figliuol mio carissimo ed amatissimo dedico, consagro e dono questo libercolo per te appostamente scritto di mio proprio pugno, e sul quale mi è piaciuto di consegnare tutta quella parte de’ miei vernacoli componimenti, che mi è avvenuto di poter raccostare sia coll’aiuto della memoria (che sempre viva mantenni di [...]

more... »

ven, dicembre 23 2011 » Senza categoria » No Comments