Teresa Valiani e Raffaella Viccei, Lupo. La vera storia del bandito Valerio Viccei – Passioni, ossessioni e scelte dell’“uomo d’oro”.

Una vita dentro a un grido, l’ultimo, che concentra in un istante migliaia di emozioni, tutte a tinte forti. Teresa Valiani e Raffaella Viccei raccontano l’uomo che hanno conosciuto in momenti diversi, la sua sfrontatezza, l’intolleranza alle regole vissuta, come in un paradosso, per tanti anni dietro le sbarre. Ma anche il suo volto inedito,
di figlio, fratello, amico. Valerio Viccei andava avanti, solo avanti, troppo, per diventare “un bandito in pensione”. Così è il Lupo raccontato da chi lo ha visto vivere da capobranco e morire come chi brucia la candela da entrambe le parti.
La famiglia Viccei rompe il silenzio e racconta senza censure una vita “contro”, il viaggio all’inferno nei penitenziari di massima sicurezza italiani e inglesi e la profonda sofferenza di chi ha visto il proprio primogenito trasformarsi da un giorno all’altro nel pericolo pubblico numero uno.
Fino alla rivelazione finale.

——————————————–
Teresa Valiani e Raffaella Viccei, Lupo. La vera storia del bandito Valerio Viccei – Passioni, ossessioni e scelte dell’“uomo d’oro”.
Collana Senza finzione, Stampa Alternativa, 2012
——————————————–

L’opera viene rilasciata sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate.

Il testo integrale è disponibile in formato PDF (2,9MB). Per aprirlo occorre Adobe Acrobat Reader, software gratuito.

Download (PDF, 2.85MB)