Un omaggio a Piero Ottone all’Università di Padova, venerdì 5 maggio 2017

L’Università di Padova onora la Primavera del Corriere con Pasolini e discute la necessità di giornalismo indipendente oggi.
Per onorare Piero Ottone, mancato a 92 anni il giorno di Pasqua, Raffaele Fiengo, docente di linguaggio giornalistico, e lo storico Mario Isnenghi, racconteranno e esamineranno insieme con Alessandro Russello (direttore “Corriere del Veneto”) la “Primavera di via Solferino”, stagione eccezionale di indipendenza che il “Corriere della Sera” conobbe tra il marzo 1972 e il luglio 1974 durante la sua direzione.
L’incontro “L’eredita’ di Piero Ottone e l’indipendenza del giornalismo oggi” aperto anche al pubblico e si svolgerà dalle ore 10 alle ore 12,30 venerdi’ 5 maggio, nella “Sala delle edicole”, arco Valaresso in piazza Capitaniato a Padova.
Introduzione di Vincenzo Milanesi, direttore del Dipartimento di filosofia, sociologia, pedagogia e psicologia applicata dell’universita’ di Padova (Fisppa).

Leggi anche:

Tratto da: www.lsdi.it
I contenuti originali di questo sito sono rilasciati in base alla licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 3.0 (escluso ove diversamente indicato e/o riguardo le specifiche fonti citate).

Lascia un commento