Libri Galeotti – “Le prigioni degli stranieri” presentazione del libro di Caterina Mazza

2° incontro di presentazione del libro di Caterina Mazza (Editore Ediesse) nell’ambito della terza edizione di “Libri Galeotti. Carcere, pena (e dintorni) nelle pagine di recenti volumi” promosso dal Dipartimento di Giurisprudenza Dottorato in Diritto costituzionale dell’Università degli Studi di Ferrara in collaborazione con Ufficio del Garante delle persone private della libertà della Regione Emilia, • Leggi tutto »


Guido Liguori: “Gramsci conteso. Interpretazioni, dibattiti e polemiche 1922 – 2012” (Editori Riuniti University Press)

Partecipano: Guido Liguori, Valter Vecellio e Luciano Pellicani. Conduce Giuseppe Di Leo Guido Liguori è docente di Storia del pensiero politico contemporaneo presso l’Università della Calabria, presidente della International Gramsci Society Italia e caporedattore della rivista di cultura politica Critica marxista. da: www.radioradicale.it Licenza: creativecommons.org/licenses/by/2.5/it/


Walter Gieseking suona Bach, Ravel, Chopin, Debussy, Beethoven

J. S. BACH: Jesu, Joy of Man’s Desiring from Cantata No. 147 (arr. Myra Hess) Columbia 78rpm disc 17150-D (WCO 24329-A) Recorded April 5, 1939 J. S. BACH: Gigue from French Suite No. 5 Columbia 78rpm disc 17150-D (WCO 24330-A) Recorded April 5, 1939 BEETHOVEN: Bagatelle in E-flat Major, Op. 33, No. 1 Columbia 78rpm • Leggi tutto »


“Donne in magistratura 1963-2013…50 anni dopo”

Prima sessione. Saluti: Giorgio Santacroce (Presidente della Corte di Cassazione), Gianfranco Ciani (Procuratore Generale della Corte di Cassazione), Anna Maria Cancellieri (Ministro della Giustizia), Rodolfo M. Sabelli (Magistrato presidente Anm), Graziana Campanato (Magistrato presidente Admi), Mauro Vaglio (Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Roma). Intervengono: Cecilie Kyenge (Ministro per l’integrazione), Donatella Ferranti (Presidente della Commissione Giustizia • Leggi tutto »









Il figliuol di Latona avea già nove – Francesco Petrarca

Il figliuol di Latona avea già nove volte guardato dal balcon sovrano, per quella ch’alcun tempo mosse invano i suoi sospiri, et or gli altrui commove. Poi che cercando stanco non seppe ove s’albergasse, da presso o di lontano, mostrossi a noi qual huom per doglia insano, che molto amata cosa non ritrove. Et cosí • Leggi tutto »



Quando dal proprio sito si rimove – Francesco Petrarca

Quando dal proprio sito si rimove l’arbor ch’amò già Phebo in corpo humano, sospira et suda a l’opera Vulcano, per rinfrescar l’aspre saette a Giove: il qual or tona, or nevicha et or piove, senza honorar piú Cesare che Giano; la terra piange, e ‘l sol ci sta lontano, che la sua cara amica ved’altrove. • Leggi tutto »




Giovanni Boine – Il peccato – PDF

S’era fatti amici fra gente «di nessun conto», dicevano: ragazzi di diciasette diciotto anni senza un soldo, ragazzi di liceo smilzi a passeggio con sotto il braccio un libro; un giovane capitano di mare che chissà perché aveva piantato il mestiere d’un tratto, specie di matto solitario tutto il giorno a leggere libri (Stirner, Haeckel, • Leggi tutto »