Autrici varie, Le co-conserve di Geltrude: Dolci o salate, crude o cotte

Eco-conserve. Un modo per cucinare meno! Accumulando in pochi giorni di lavoro una quantità di ortaggi e frutta che dureranno per mesi in dispensa. Un modo per aiutare l’ambiente! Evitando l’acquisto di scatolame con materie prime provenienti da chissà dove, magari fuori stagione, con un grande dispendio di combustibili fossili nella produzione e nel trasporto. • Leggi tutto »



Enrico Baraldi, Ti amo da matti

“Ti amo da matti”, “Sono pazzo di te”: ma che cosa avranno mai da spartire amore e follia? Sarà vero che solo i pazzi sanno amare oppure è nell’esperienza di tutti che innamorarsi è davvero un po’ come impazzire? Enrico Baraldi, psichiatra e scrittore, ha raccolto le frasi dei malati di mente sul tema dell’amore: • Leggi tutto »


Anne of the Island (version 4) by MONTGOMERY, Lucy Maud

The third book in the Anne of Green Gables series accompanies beloved redhead Anne Shirley to Redmond College. Here Anne receives numerous proposals, befriends a mangled but determined pussy cat, and sets up housekeeping with her chums in the dearest little cottage imaginable. Gilbert Blythe persists in courting her, but Anne soon sends him packing. • Leggi tutto »


Giorgio Celli, Nuovo bestiario postmoderno, e altri scritti

Sono 8 milioni i gatti e 7 milioni i cani (per non parlare di pesci, uccelli, roditori vari, furetti, conigli, ecc.) che vivono nelle nostre abitazioni. Ci fanno compagnia, ci osservano. Giorgio Celli ci aiuta a capirli. Raccontando del cane simulatore, del gatto allo specchio, dell’ape farmacista, della formica robot, del piccione mistico, e così • Leggi tutto »


Giorgio Nebbia, Ambientiamoci. Racconti di ecologia.

L’ecologia è il racconto della vita, il copione del grande dramma, bellissimo e terribile, che si svolge sul palcoscenico del nostro pianeta. Pieno di protagonisti, dall’umile scarabeo che ricicla i rifiuti degli animali più grossi, agli esseri umani che lasciano andare i propri escrementi nei fiumi e nel mare, dalle silenziose coloratissime piante come la • Leggi tutto »


Alessandro Paronuzzi, Nuove storie naturali. Come sviluppare una relazione con i nostri animali.

Il titolo rimanda intenzionalmente alle “Storie naturali” di Jules Renard, un classico della letteratura anticipatore dell’osservazione etologica. L’intento di Alessandro Paronuzzi, veterinario che abitualmente tiene incontri nelle scuole, è di formare persone con una forte coscienza animalista, in grado di condividere un rapporto felice uomo-animale. ——————————————– Alessandro Paronuzzi, Nuove storie naturali. Come sviluppare una relazione • Leggi tutto »



Pino Casamassima, Bandite! Brigantesse e partigiane – Il ruolo delle donne col fucile in spalla.

C’è un filo rosso che unisce le storie delle brigantesse e delle partigiane. Le donne che a cavallo dell’Unità d’Italia imbracciarono il fucile, lo fecero dopo la rottura di un equilibrio domestico e umano determinato dall’uccisione o cattura del loro uomo o per seguirlo in un destino ribelle contro uno Stato che non riconoscevano. Quelle • Leggi tutto »


AA.VV., Maledetta Fabbrica. Il lavoro uccide – In un cantiere, alla guida di un tir o in una fabbrica, la vita umana è il bene meno tutelato.

Cinque autori – Danieli Biacchessi, Alfredo Colitto, Patrick Fogli, Jean-Pierre Levaray e Valerio Varesi – raccontano altrettante storie intorno a un’unica realtà: di lavoro si muore tutti i giorni. Semplice la ragione: che siano tempi di economia che tira o di crisi, il profitto e la sua salvaguardia surclassano qualsiasi investimento volto a tutela della • Leggi tutto »


Francesco Terracina, L’ultimo volo per Punta Raisi. Sciagura o strage? La storia del disastro aereo del DC8 che nel ’72 fece 115 morti. Nessun colpevole

5 maggio 1972: un Dc 8 dell’Alitalia proveniente da Roma, il volo AZ 112, si schianta contro la parete rocciosa di Montagna Longa, vicino all’aeroporto Punta Raisi di Palermo. Le vittime furono 115. All’epoca si parlò di tragico incidente e di “errore umano”, ma presto si sollevarono dubbi sulla ricostruzione ufficiale. Questo libro riapre una • Leggi tutto »


Pino Casamassima, I sovversivi. Morti impugnando un’arma. La storia di Mara Cagol, Walter Alasia, Barbara Azzaroni, Matteo Caggegi, Lorenzo Betassa, Riccardo Dura, Annamaria Ludmann, Piero Panciarelli

Quattro storie di ordinaria violenza: sono quelle riportate in questo nuovo libro di un autore che da anni si occupa di un periodo passato alla storia come “anni di piombo”. I protagonisti sono accomunati dallo stesso destino, quello di perdere la vita: una possibilità più che concreta. «Bene che ti vada», veniva detto agli aspiranti • Leggi tutto »




Aldo Musci, Tutte le mafie del mondo. Droga, corruzione, terrorismo. Una mappa della criminalità organizzata nell’epoca della globalizzazione.

Un vero e proprio atlante delle mafie mondiali, suddiviso per continenti e per aree geopolitiche: dalla Yakuza giapponese alla nuova mafia russa, dalle Triadi cinesi al commercio di esseri umani in Africa, dai trafficanti di droga colombiani agli intrecci con il terrorismo. Un libro, ricco di dati e storie, che delinea una mappa della criminalità • Leggi tutto »


Ansoino Andreassi, Voglio vivere così. Esistenze negli anni di piombo. Gli uomini e le donne delle prime brigate rosse, i poliziotti e i misteri di un Paese in un romanzo di storia contemporanea

Dall’eccidio delle Fosse Ardeatine all’attentato a Togliatti, da Bartali alle Lambrette, dai morti di Reggio Emilia alla nascita dei gruppi estremisti fino agli anni di piombo. Questo è lo scenario di un romanzo corale all’interno del quale un poliziotto, Guido, dà la caccia a una coppia di presunti terroristi e si imbatte nel corpo senza • Leggi tutto »


Associazione Cannabis Terapeutica, Erba Medica: usi terapeutici della cannabis

La storia degli usi medici della cannabis, le indicazioni terapeutiche, il quadro legislativo italiano e internazionale, fino alle testimonianze dei malati che hanno utilizzato la cannabis per alleviare sintomi e dolori. Uno strumento pensato per la realtà italiana, che raccoglie le ultime conoscenze in campo scientifico e botanico. Un manuale per chi è in chemioterapia • Leggi tutto »


Giancarlo Arnao, Cannabis: uso e abuso. Prefazione di Guido Blumir e postfazione di Angiolo Bandinelli

Fin dai primi anni ’70 Giancarlo Arnao, da medico ed esperto, controinformava sulla droga illegale più diffusa già allora nella nostra società: la cannabis, conosciuta nella cultura occidentale coi nomi di hashish e marijuana. Lo fece anzitutto proponendo, come nessun altro allora e pochi anche oggi, lo stato delle ricerche scientifiche internazionali (perché quelle italiane • Leggi tutto »