AFRICA/TANZANIA – P.Alain Mayama, 25° Superiore generale degli Spiritani, il primo dell’Africa

 23 total views,  1 views today

Bagamoyo – Il Capitolo generale della Congregazione dello Spirito Santo, riunito a Bagamoyo, in Tanzania, dal 3 ottobre, ha eletto nuovo Superiore generale Padre Alain Mayama, membro della provincia del Congo Brazzàville, che era Assistente generale nel precedente governo, a Roma. Il 25° Superiore dalla fondazione della Congregazione, assumerà l’incarico a novembre, come informa il comunicato degli Spiritani.
P. Alain Mayama è nato in Congo Brazzaville nel 1971. Ha emesso la professione religiosa perpetua nel 1999 ed è stato ordinato sacerdote nel 2000. Ha iniziato la sua vita missionaria in Camerun come formatore. Dopo aver studiato negli Stati Uniti, è stato responsabile della cappellania del Port Huron Hospital di Detroit dal 2007 al 2008. Ha poi continuato la sua missione a Libreville, Gabon, dal 2008 al 2010. Nello stesso anno è tornato in Congo, a Brazzaville, come Superiore Provinciale. Al Capitolo generale del 2012, tenutosi sempre a Bagamoyo , era stato eletto Assistente generale, incarico che ha ricoperto finora a Roma.
P. Alain Mayama è ora chiamato a guidare e accompagnare gli oltre 2.600 missionari Spiritani che operano in 60 paesi nei cinque continenti, insieme alle migliaia di laici che condividono spiritualità e missione degli Spiritani. La Congregazione dello Spirito Santo, i cui membri sono noti come missionari Spiritani, è stata fondata nel 1703 dal diacono francese Poullart des Places, che morì a soli 30 anni, due anni dopo l’ordinazione presbiterale.