AFRICA/UGANDA – Creare nuove parrocchie per promuovere l’evangelizzazione

 15 total views,  1 views today

Lira – L’esigenza di creare nuove parrocchie nella diocesi di Lira è stata confutata in risposta alle richieste dei cristiani bisognosi di un supporto spirituale da parte degli agenti pastorali.
Nella nota dei Vescovi pervenuta all’Agenzia Fides si evince che uno dei fattori che hanno reso necessaria la creazione di nuove parrocchie è la distanza territoriale. Infatti, a causa dei confini spesso sterminati tra un villaggio e l’ao spesso i cristiani sono impossibilitati a ricevere regolarmente i sacramenti. In questo modo la diocesi promuove l’evangelizzazione di base e migliora il benessere spirituale dei cristiani.
Nella neo eretta parrocchia di Santa Maria Immacolata Concezione a Loro il Vescovo emerito della Diocesi di Lira, mons. Joseph Franzelli, ha esortato i cristiani ad accogliere con gioia la nuova parrocchia donata per rafforzare l’evangelizzazione tra il popolo di Dio, e a collaborare con i nuovi pastori. Il presule ha anche sfidato ad astenersi dalla violenza e da ai atti criminali correlati, e piuttosto a promuovere la convivenza pacifica.
Ringraziando tutti i cristiani di Ober per il loro impegno nella preparazione del luogo che ha permesso di ottenere lo status di parrocchia di St Peter Clever, nel distretto omonimo, il vescovo di Lira, mons. Sanctus Lino Wanok, ha esortato tutti ad aiutare i bisognosi seguendo l’esempio del loro santo patrono. St Peter Clever Ober è ora la 24a parrocchia della diocesi.
Fuori dalla città, sono in piena attività i preparativi e gli accordi tra le comunità cristiane per garantire che vengano create più parrocchie al servizio dei cristiani.