ASIA/PAKISTAN – Appello dei Vescovi pakistani: partecipare attivamente al processo sinodale

 12 total views,  1 views today

Islamabad – “Noi Chiesa in Pakistan esprimiamo i nostri sentimenti di gioia per il Sinodo annunciato dal Papa nel 2023. Come Vescovi della Conferenza Episcopale Cattolica del Pakistan invitiamo tutti i fedeli a partecipare al cammino sinodale di consultazione con zelo e dedizione. Perché vi sia vera comunione all’interno della Chiesa, ognuno è chiamato a partecipare, ciascuno secondo la propria funzione. Si tratta di un processo di discernimento, con l’aiuto dello Spirito Santo, che coinvolge Vescovi, sacerdoti, religiosi, suore e laici cattolici, ciascuno secondo i doni e il carisma della propria vocazione”: è quanto afferma l’Arcivescovo Joseph Arshad, Presidente del PCBC in un messaggio a tutti i fedeli pakistani, inviato all’Agenzia Fides.
Il Presule, che guida la diocesi cattolica di Islamabad-Rawalpindi, inoe afferma: “Questo è un momento entusiasmante per la Chiesa tutta, inclusa la Chiesa in Pakistan. Le nostre diocesi presto si uniranno alle diocesi di tutto il mondo nell’organizzare sessioni di ascolto per varie comunità e gruppi speciali”. L’Arcivescovo aggiunge: “Nelle prossime settimane saranno condivise maggiori informazioni con i leader diocesani, pastori, animatori e responsabili parrocchiali. Questa è, per tutti i cattolici in Pakistan, un’opportunità inestimabile di condividere le loro riflessioni; in tal modo impariamo insieme umilmente come noi, Popolo di Dio, costruiamo la comunione gli uni con gli ai, e portiamo avanti la nostra missione nel mondo”.
L’Arcivescovo informa: “La fase diocesana sarà caratterizzata da una consultazione tra i fedeli che discuteranno un documento preparatorio e un questionario che la Segreteria sinodale di Roma ha inviato alle Chiese locali. Concluse le consultazioni diocesane, i membri della Conferenza episcopale del Pakistan avranno un periodo di discernimento per ascoltare ciò che lo Spirito ha ispirato nelle Chiese loro affidate”. L’Arcivescovo Joseph Arshad nel suo messaggio ai fedeli in Pakistan conclude: “Chiediamo allo Spirito Santo che ci guidi tutti insieme nel nostro cammino sinodale”. Una sintesi di tale cammino di riflessione sarà inviata alla Segreteria del Sinodo in Vaticano entro aprile 2022. Le riflessioni “continentali” sono previste anche tra aprile 2022 e marzo 2023.
Papa Francesco ha indetto la XVI Assemblea del Sinodo di Vescovi sul tema “Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione”. Nell’ottobre 2021 inizia il cammino sinodale di tutto il Popolo di Dio. Papa Francesco inaugurerà questo cammino sinodale in Vaticano il 9-10 ottobre, i Vescovi di tutto il mondo apriranno il processo sinodale nelle loro rispettive diocesi il 17 ottobre. Il processo culminerà nell’ottobre 2023 con l’Assemblea del Sinodo dei Vescovi a Roma.