ASIA/PAKISTAN – Il dopo-elezioni: una democrazia fragile che ha funzionato; nessun cristiano eletto in Parlamento

Roma – “I risultati delle elezioni federali e provinciali del Pakistan che hanno avuto luogo l’8 febbraio hanno dimostrato che la democrazia in Pakistan ha maggiori possibilità di quanto i cupi eventi politici e i drammi degli ultimi 40 anni abbiano consentito sperare. Nel 2024 l’impronta dell’establishment militare è stata molto più leggera del previsto e il suo partito preferito, il PML-N guidato da Nawaz Sharif fino a poco tempo fa in esilio a Londra, ha ottenuto molto meno successo degli indipendenti che portavano la bandiera di Imran. Khan, il leader imprigionato del partito PTI, e che ha ottenuto una netta maggioranza dei seggi eletti”. Lo dichiara padre Robet Mc Culloch SSC, missionario australiano di san Colombano, per oltre 30 anni missionario in Pakistan e ancora legato alla nazione con progetti ci cooperazione missionaria. “Tuttavia – prosegue – questi candidati eletti come indipendenti non potranno ottenere la divisione proporzionale dei 70 seggi assegnati alle donne e alle minoranze, tra cui i cristiani, seggi divisi tra ai partiti, con calcolo percentuale”, rileva. Questo, secondo il religioso australiano, porterà “al governo a livello federale una coalizione di partiti che sono stati nemici politici sin dai tempi del dittatore militare Zia ul Haq nel 1978”, ovvero la Pakistan Muslim League-N e il Pakistan People’s Party, che hanno appena annunciato di aver raggiunto l’intesa per una alleanza parlamentare e di governo.
Tuttavia, “la crescente popolazione di elettori giovani in Pakistan indica un nuovo patrimonio di voti che non è stato accuratamente preso in considerazione e tradotto in modelli tradizionali di voto, a tutti i livelli. Esistono seri interrogativi sulla capacità dei leader tradizionali, sociali e religiosi di continuare a controllare il flusso dei consensi”, osserva p. Mc Culloch.
Una speciale riflessione il missionario la propone sul ruolo e sulla situazione dei cristiani in Pakistan: “I cristiani pakistani si sono presentati ancora politicamente disuniti nelle elezioni del 2024 e non sono riusciti a garantire, in molti circoscrizioni elettorali, un bacino di voti unito, che sarebbe stato decisivo per ottenere un’affermazione efficace alle urne, che poteva tradursi in candidati eletti a livello federale e provinciale. Nessun cristiano è stato eletto direttamente alle elezioni generali. Alcuni cristiani entreranno in Parlamento perchè saranno designati per i 10 seggi riservati alle minoranze, su base proporzionale, dai vari partiti politici. Tuttavia, in tale veste, agiranno per lo più comein nome dell’uno o dell’altro partito, piuttosto che come efficaci sostenitori parlamentari dei diritti e delle necessità della popolazione cristiana pakistana”.

Static Wikipedia2008 (no images)

aa - ab - af - ak - als - am - an - ang - ar - arc - as - ast - av - ay - az - ba - bar - bat_smg - bcl - be - be_x_old - bg - bh - bi - bm - bn - bo - bpy - br - bs - bug - bxr - ca - cbk_zam - cdo - ce - ceb - ch - cho - chr - chy - co - cr - crh - cs - csb - cu - cv - cy - da - de - diq - dsb - dv - dz - ee - el - eml - en - eo - es - et - eu - ext - fa - ff - fi - fiu_vro - fj - fo - fr - frp - fur - fy - ga - gan - gd - gl - glk - gn - got - gu - gv - ha - hak - haw - he - hi - hif - ho - hr - hsb - ht - hu - hy - hz - ia - id - ie - ig - ii - ik - ilo - io - is - it - iu - ja - jbo - jv - ka - kaa - kab - kg - ki - kj - kk - kl - km - kn - ko - kr - ks - ksh - ku - kv - kw - ky - la - lad - lb - lbe - lg - li - lij - lmo - ln - lo - lt - lv - map_bms - mdf - mg - mh - mi - mk - ml - mn - mo - mr - mt - mus - my - myv - mzn - na - nah - nap - nds - nds_nl - ne - new - ng - nl - nn - no - nov - nrm - nv - ny - oc - om - or - os - pa - pag - pam - pap - pdc - pi - pih - pl - pms - ps - pt - qu - quality - rm - rmy - rn - ro - roa_rup - roa_tara - ru - rw - sa - sah - sc - scn - sco - sd - se - sg - sh - si - simple - sk - sl - sm - sn - so - sr - srn - ss - st - stq - su - sv - sw - szl - ta - te - tet - tg - th - ti - tk - tl - tlh - tn - to - tpi - tr - ts - tt - tum - tw - ty - udm - ug - uk - ur - uz - ve - vec - vi - vls - vo - wa - war - wo - wuu - xal - xh - yi - yo - za - zea - zh - zh_classical - zh_min_nan - zh_yue - zu -

This entry was posted in Uncategorized and tagged , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.