ASIA – “Rosario per l’Asia”: fedeli asiatici in preghiera per la fine della pandemia, la guarigione e la pace nel mondo

 120 total views,  1 views today

Manila – I Vescovi e i fedeli dell’Asia si sono riuniti in preghiera per la fine della pandemia, la guarigione dei popoli e la pace nel mondo. Partecipando all’evento “Rosary for Asia” che è stato organizzato e trasmesso online nei giorni scorsi sulle onde di Radio Veritas Asia , numerosi Vescovi, sacerdoti, religiosi e laici del continente si sono uniti alla comune preghiera, guidata dal Cardinale Charles Maung Bo, Arcivescovo di Yangon e Presidente della Federazione delle Conferenze episcopali asiatiche .
Come appreso da Fides, il Cardinale ha esortato: “Preghiamo per la fine della pandemia, la fine della violenza e delle guerre, della povertà e della fame. Preghiamo per ogni persona della nostra terra, qualunque sia la sua fede o religione. In questi tempi difficili, tutti devono continuare a pregare perché la pace regni nei nostri cuori, nei nostri leader, nella nostra terra”.
“Siamo fiduciosi nel fatto che quando preghiamo con fervore e fede per il dono della pace, il Signore ci concederà sicuramente la sua pace”, “una pace che supera la comprensione umana, una pace che durerà”, ha affermato il Cardinale Bo.
Il programma “Rosary for Asia” è stato trasmesso in 22 lingue dai servizi di RVA, di proprietà della FABC, con sede a Manila, nelle Filippine, il 29 giugno scorso. “Nella solennità degli Apostoli Pietro e Paolo, i due pilastri della Chiesa, portiamo nella preghiera ogni nostra esigenza, compresa la fine della pandemia, la fine della violenza e delle guerre, della povertà e della fame” ha ribadito il Porporato. “Portiamo nella preghiera tutte le persone di questo vasto continente, tutte le nazioni e i governi, tutti coloro che prestano assistenza ai malati, tutti coloro che si prendono cura dei poveri e degli emarginati” ha aggiunto. Sacerdoti provenienti da tutta l’Asia hanno guidato il rosario in sei lingue: inglese, bengalese, birmano, mandarino, tamil e vietnamita.
Radio Veritas Asia definita “una radio missionaria in Asia” secondo la FABC, promuove il Vangelo nel continente e dialoga con le ae religioni e culture. La radio, fondata a Manila nel 1969, ha celebrato il suo 50° anniversario nel 2019.
Dal 1969, la radio ha utilizzato la tecnologia a onde corte per trasmettere. In risposta ai cambiamenti nella comunicazione sociale, nel 2018 la direzione ha deciso di interrompere la trasmissione a onde corte ed è migrata ai media online e digitali. Ciò ha anche spianato la strada alla decentralizzazione dei servizi linguistici di RVA. Oggi RVA ha 22 servizi linguistici che raggiungono l’intero continente e continua ad essere strumento prezioso per annunciare il Vangelo a tutti i popoli dell’Asia.