ASIA/VIETNAM – Buddisti e cristiani uniti per un mondo migliore

di | 05/17/2022

Hanoi – La celebrazione del compleanno del Buddha, la festa del Vesak, tocca profondamente la maggior parte dei vietnamiti, ed è un’occasione per tornare alla propria interiorità e sperimentare il significato di una vita tesa verso l’alto, che nutre la mente con purezza e pace. Secondo il reverendo Thich Giac Hien, “celebrare il compleanno del Buddha significa anche accogliere la compassione e la saggezza che trasformano i pensieri in fatti” . Durante la solennità che è durata una settimana , i buddisti di tutte le province e città del paese hanno organizzato attività come le sfilate di convogli con motivi floreali e spettacoli di musica buddista in luoghi pubblici.
In occasione del 2566° compleanno del Buddha , il Vescovo Alfonso Nguyen Huu Long della diocesi di Vinh ha visitato il Consiglio di amministrazione del Sangha buddista nella provincia di Nghe An e ha augurato a tutti i monaci gioia e felicità nello spirito buddista. Il Vescovo ha anche espresso il desiderio che tutte le religioni della provincia rafforzino la solidarietà e contribuiscano continuamente alla costruzione di un’unità più forte, ricordando il messaggio del Patriarca del Sangha buddista del Vietnam, Mons. Thich Tri Quang ha sottolineato l’invito “seguire il sentiero spirituale che porta pace e felicità a tutta l’umanità”. “Ogni persona o ogni organizzazione ha la responsabilità di agire per la felicità e la pace dell’umanità”, si è detto durante l’incontro interreligioso, ricordando che il “Vesak è diventata una festa religiosa per la pace in tutto il mondo , un messaggio contro la guerra, ma di amore, compassione e servizio verso tutte le creature viventi”. “Comportandoci con gli altri in spirito di compassione e armonia, rinnoviamo il nostro impegno per costruire un mondo migliore”, hanno detto i presenti in conclusione dell’incontro.

Read More

I contenuti del sito fides.org sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.