Calendario dei lavori fino al 22 dicembre

Martedì 4 12 2018

La Conferenza dei Capigruppo, riunitasi martedì 4 dicembre, ha approvato modifiche e integrazioni al corrente calendario dei lavori dell’Assemblea.

Mercoledì 5 e giovedì 6 dicembre, che non prevede orario di chiusura, saranno discusse la mozione sulla tutela del settore agroalimentare italiano, il disegno di legge europea 2018 e connesse relazioni sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea, il ddl collegato in materia di concretezza delle Pubbliche amministrazioni.
Resta confermato giovedì 6 dicembre alle 15, il question time.

Lunedì 10 dicembre alle 17, il Presidente renderà comunicazioni sul contenuto della legge di bilancio, da cui prende avvio la sessione di bilancio. Le Commissioni permanenti dovranno trasmettere i propri rapporti alla 5a Commissione entro le 19 di mercoledì 12 dicembre.
Mercoledì 12 dicembre alle 15,30 il Presidente del Consiglio dei Ministri renderà comunicazioni in Assemblea in vista del Consiglio europeo del 13 e 14 dicembre. L’ordine del giorno della seduta, senza orario di chiusura, potrà inoltre prevedere l’eventuale seguito degli argomenti non conclusi. Restano confermate la discussione del ddl anticorruzione e, ove conclusa dalla Commissione, la ratifica della Convenzione di Faro sul patrimonio culturale.
Il calendario prevede seduta anche venerdì 14 dicembre, se necessario.

Nella settimana successiva, con sedute senza orario di chiusura, da martedì 18 fino a sabato 22 dicembre, se necessario, sarà discusso il ddl di bilancio.

Tratto da www.senato.it

Nota sul Copyright: L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito del Senato della Repubblica è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *