Privacy Policy - Cookies Policy- Termini e condizioni

Please visit our new website audiobookgratis.it. It's absolutely free!



Static Wikipedia: Italiano - Inglese - Francese - Spagnolo - Tedesco - Portoghese - Olandese - Polacco - Russo - CineseTurco - Svedese - Swahili - Afrikaans - Vietnamita - Ebraico - Greco - Arabo - Coreano - Finlandese - Winaray - Giapponese - Ungherese - Bulgaro - Farsi - Danese - HindiLituano - Lettone - Catalano - Euskera - Esperanto - Estone -Norvegese -Rumeno -
 Static Wikipedia - Other Languages:  aa - aab - als - am - amg - an -  arc- as - ba - bar - bat - bcl -  be - bh - bi - bm - bn - bo - bpy - br - bs - bug - bxr - cdo - ce - ceb - ch - cho - chr - chy - co - cr - crh - cs - csb - cu - cv - cy- diq - dib - dv - dzee - eml  - ext - fa - ff - fiu - fj - fo - frp - fur - fy - ga - gan - gd - gl - glk . gn - got - gugv - ha - hak  - hif - ho - hr - hsb  - hy - hz -ia- id - ie - ig - ii - ik - ilo - io - is - iu - jbo - jv - ka - kaa - kab - kg - ki - kj - kk - kl - km - kn - kr - ks - ksh - ku - kv - kw - ky - la - lad - lb - lbe - lg - li - lij - lmo - ln - lomdf - mg - mh - mi - mk - ml - mn - mo - mr - mt - mus -my - myv - mzn - na - nh - nap - ne - nds - new -ng - nn - nov - nrm - nv - ny - oc - om - or - os - pag - pa - pdc - pih - pi - pms - ps - qu - rm - rmy - rn - rw - sa- sah - sc -scn - sco -sd - se - sg - sh - si - simple - sk - sl - sm - sn - so - sr - srn - ss - st - stq - su - szl - ta - te - tet - tg - th - ti - tk - tl - tlh - tn - to - tpi - ts - tt - tum - tw - ty - udm - ug - uk - ur - uz - ve - vec - vi - vls - vo - wa - war - wo - wuu -xal - xh - yi - yo - za - zea - zu -  
Other Static Wikipedia: .org - .it - .net - .eu - com - controversi.org - literaturaespanola.es - Quality articles
Wikipedia for Schools: English - French - Spanish - Portuguese
101 free audiobooks - Stampa Alternativa - The Open DVD - Open Bach Project  - Liber Liber - PunchLibretti d'opera - Audioletture - Audible
Appunti di informatica libera - Conferenze - Audiobook PG - Bach Organ WorksEnglish PG - Italiano PG - GNUtemberg - Guide LinuxAnonymous PG -
Holy Bible: King James Version -  OnLine Bible - Spanish Reina Valera - French Segond - World English Bible - KJV Concordances - Concordanza Biblica -
2001 - Wikipedia

2001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

      XX secolo - XXI secolo - XXII secolo
Segui il Progetto:Cronologia/Anno
      anni 1980 - anni 1990 - anni 2000 - anni 2010 - anni 2020
      1997 - 1998 - 1999 - 2000 - 2001 - 2002 - 2003 - 2004 - 2005
2001 negli altri calendari
Calendario gregoriano 2001
Ab Urbe condita 2754
Calendario cinese 4697 — 4698
Calendario ebraico 5760 — 5761
Calendario induista
- Vikram Samvat
- Shaka Samvat
- Kali Yuga

2056 — 2057
1923 — 1924
5102 — 5103
Calendario iraniano 1379 — 1380
Calendario islamico 1421 — 1422
Calendario berbero 2951
Calendario runico 2251

Indice

[modifica] Eventi

  • Anno internazionale del volontariato

[modifica] Gennaio

[modifica] Febbraio

[modifica] Marzo

[modifica] Aprile

  • 1 aprile
    • Jugoslavia: un commando speciale della polizia entra nella villa dell'ex presidente Slobodan Milosevic e lo arresta per reati contro le leggi serbe.
    • Un quadrimotore Usa EP-3, con 24 persone a bordo, entra in collisione con un caccia intercettore cinese, che precipita, mentre il ricognitore americano è costretto ad un atterraggio d'emergenza sull'isola di Hainan. Dopo un duro confronto tra Cina e Usa, il 14 aprile sono rilasciati tutti i membri dell'equipaggio mentre l'aereo, smontato pezzo per pezzo, torna negli Usa il 4 luglio.
    • Olanda: primo matrimonio civile tra omosessuali ad Amsterdam per tre coppie di gay ed una di lesbiche.
  • 3 aprile - A Wall Street i titoli tecnologici crollano di 111,41 punti; è il nuovo minimo raggiunto dal Nasdaq dall'ottobre 1998.
  • 5 aprile
  • 10 aprile - Olanda: il Senato olandese approva la legge che legalizza l'eutanasia. L'Olanda è il primo paese al mondo a permettere l'eutanasia ed il suicidio assistito, sia pure subordinati ad una serie di condizioni.
  • 11 aprile
    • Sudafrica: 47 tifosi muoiono schiacciati dalla folla in un derby allo stadio di Ellis Park a Johannesburg.
    • Bob Dylan rivela di essere stato sposato dal 1986 al 1992 con Carol Dennis, sua ex corista, da cui ha avuto una figlia, Desirée. Il matrimonio è stato tenuto segreto per proteggere la bambina.
  • 15 aprile - Pasqua cattolica.
  • 18 aprile - Algeria: in Cabilia, uno studente liceale berbero, Massinissa Guermah, viene arbitrariamente arrestato dai gendarmi e muore in caserma per una raffica di kalashnikov. Nei giorni successivi le proteste per la sua morte daranno luogo a forti proteste represse nel sangue ("Primavera Nera", con circa 123 morti).
  • 19 aprile
  • 20 aprile - Canada: si svolge a Québec il vertice delle Americhe. Obiettivo la creazione (entro il 2005) di un'area di libero scambio denominata FTAA (Free trade american area).
  • 25 aprile
    • Filippine: la polizia arresta l'ex presidente della repubblica Joseph Estrada, accusato di "rapina economica dello Stato".
    • L'ex pilota della Ferrari Michele Alboreto, 44 anni, muore in un incidente al Lausitzring mentre prova un'auto per la 24 ore di Le Mans.
  • 27 aprile - Algeria: in Cabilia, manifestanti berberi che chiedono giustizia e democrazia, si scontrano con i gendarmi, che rispondono sparando. Gli scontri proseguono anche il 28 aprile. Negli incidenti muoiono 17 manifestanti.
  • 28 aprile - Lanciata la navicella spaziale russa Soyuz TM32 a bordo della quale c'è il primo turista spaziale della storia, il miliardario Dennis Tito.
  • 29 aprile - Un gruppo di ricercatori internazionali, guidato da Paolo de Bernardis e Andrew Lange del Caltech presenta la scoperta del "suono" del Big Bang.

[modifica] Maggio

[modifica] Giugno

[modifica] Luglio

  • 2 luglio - medicina: primo cuore artificiale autosufficiente viene impiantato in Robert Tools.
  • 4 luglio - Le bollette italiane della luce e del gas restano tra le più care d'Europa, e nel caso dell'elettricità hanno un costo del 20% superiore alla media UE.
  • 9 luglio - Cile: la Corte d'appello di Santiago del Cile stabilisce che Augusto Pinochet non è processabile temporaneamente per "moderata demenza".
  • 10 luglio - Ricercatori australiani fecondano ovuli con cellule provenienti da una parte del corpo qualsiasi. Speranze per gli uomini con infertilità grave.
  • 11 luglio
    • Italia: Il Ministro dell'Economia Tremonti, al TG1, annuncia che i governi dell'Ulivo hanno lasciato nei conti dello Stato un buco di 45-62 mila miliardi.
    • Nasce l'Unità africana in sostituzione dell'OUA. Eletto come segretario generale Amara Essy.
  • 12 luglio
    • Argentina: il mercato azionario argentino chiude con un ribasso dell'8,16%, mentre il rischio-Paese raggiunge quota 1.519, 221 punti in più, il secondo più alto nel mondo dopo quello della Nigeria.
    • Yohannes Haile-Selassie e Giday WoldeGabriel dell'Università di California Berkeley annunciano, dalle pagine della rivista Nature, di aver trovato dei resti fossili di Ardipithecus kadabba, che sono fra i più antichi mai ritrovati: sono datati quasi 6 milioni di anni fa.
  • 13 luglio - Pechino ottiene l'assegnazione dei Giochi Olimpici e Paraolimpici estivi del 2008.
  • 14 luglio - Spagna: a Leiza (Navarra), l'esplosione di una bomba uccide un consigliere comunale. A Leaburu (Paesi Baschi), viene ucciso un responsabile della polizia basca. Durante l'anno in diversi attentati l'ETA uccide 13 persone.
  • 16 luglio - Russia: a Mosca, il presidente russo Vladimir Putin e il presidente cinese Jiang Zemin firmano un trattato di buon vicinato, amicizia e cooperazione.
  • 19 luglio - in Ciad viene scoperto un teschio fossile di una specie ancora sconosciuta, chiamata Sahelanthropus tchadensis, o più familiarmente "Toumaï". La presentazione ufficiale avverrà tramite la rivista Nature l'11 luglio 2002
  • 20-22 luglio - Si svolge a Genova il vertice G7-G8. Decise iniziative per la riduzione del debito dei paesi più poveri e nella lotta contro l'AIDS.
  • 20 luglio - Manifestazione dei no-global a Genova contro il vertice G8. Negli incidenti, provocati soprattutto dai Black block, muore Carlo Giuliani, ucciso dal carabiniere Mario Placanica mentre lanciava contro il fuoristrada del militare un estintore. 180 i feriti.
  • 22 luglio - pugilato: si svolge il primo incontro di boxe femminile in Italia, vinto da Maria Moroni, 26 anni, per K.O. tecnico alla terza ripresa, contro l'ungherese Angela Nagi.
  • 23 luglio
    • A Bonn si conclude la Conferenza sul clima con un accordo di compromesso che salva il Protocollo di Kyoto. Gli Usa ribadiscono il loro no alla ratifica.
    • Indonesia: l'Assemblea nazionale destituisce il presidente Abdurrahman Wahid, accusato di incompetenza e corruzione, e nomina al suo posto la vice-presidente Megawati Sukarnoputri.
  • 25 luglio - India: viene uccisa a Nuova Delhi Phoolan Devi, l'ex-"regina dei banditi'" diventata deputata al Parlamento indiano.
  • 28 luglio - Milano: Pirelli e Benetton sono i nuovi padroni di Telecom Italia e, quindi, del maggior gruppo di telecomunicazioni italiano con le sue controllate TIM e Seat. Con circa 14 mila miliardi in contanti Marco Tronchetti Provera (patron della Pirelli) e la famiglia Benetton hanno comprato dalla finanziaria lussemburghese Bell la quota di controllo (il 22,54%) di Olivetti, che a sua volta possiede la maggioranza (con il 54%) di Telecom. Pochi giorni dopo, Tronchetti acquista a prezzo ritenuto alto la Edilnord di Paolo Berlusconi.

[modifica] Agosto

[modifica] Settembre

  • 3 settembre - Sudafrica: a Durban le delegazioni USA e di Israele abbandonano la conferenza dell'Onu contro il razzismo, per protesta contro l'emergere di posizioni condivise sull'equivalenza tra sionismo e razzismo. La conferenza si chiude l'8 settembre con un accordo su un documento sulla schiavitù e sul Medio Oriente.
  • 7 settembre
  • 9 settembre
  • 11 settembre - Stati Uniti: quattro gruppi di terroristi islamici, coordinati tra di loro, dirottano aerei di linea e si dirigono verso quattro obiettivi, colpendone tre: il Pentagono a Washington ed entrambe le Torri Gemelle di New York. Queste ultime implodono dopo meno di un'ora di incendi devastanti. Complessivamente in questi quattro attacchi muoiono più di 3000 persone. La data dell'11 settembre 2001 verrà ricordata in seguito come quella del più grande attentato terroristico di tutti i tempi.
  • 12 settembre - Sull'onda degli attacchi terroristici, Tokyo cede il 6,63%, scivolando per la prima volta dall'aprile 1984 sotto la soglia dei 10.000 punti; la Borsa di Hong Kong cede il 9,52%, mentre la piazza di Seul indietreggia del 12,02%.
  • 14 settembre - Stati Uniti: il Congresso autorizza l'uso della forza. Il presidente George W. Bush proclama lo stato d'emergenza e richiama 50.000 riservisti. Per Bush i primi sospettati degli attentati sono Osama bin Laden e Al Qaeda. Il 17 Bush afferma che gli americani vogliono bin Laden vivo o morto.
  • 15 settembre
    • L'ex pilota di Formula 1 Alessandro Zanardi rimane vittima di un grave incidente durante l'American Memorial sul circuito tedesco del Lausitzring. A Zanardi sono amputate entrambe le gambe.
    • In Francia la prima "omofamiglia". Un tribunale permette a una donna di adottare bimbe avute dalla compagna per fecondazione artificiale.
  • 17 settembre - Stati Uniti: dopo quattro giorni di chiusura per lutto riapre la Borsa di Wall Street. L'intervento straordinario della Federal Reserve che taglia i tassi di interesse per l'ottava volta dall'inizio dell'anno e i consistenti programmi di riacquisto di azioni proprie (buy-back) messi in atto dalle grandi aziende americane evitano il crollo totale. Il Dow Jones chiude a meno 7,04% e il Nasdaq a meno 6,82%.
  • 18 settembre - Gran Bretagna: la Banca d'Inghilterra taglia il tasso di riferimento di un quarto di punto al 4,75%, il livello più basso mai registrato dal 1964. L'iniziativa segna la prima volta nella storia della Banca d'Inghilterra in cui il Comitato per la politica monetaria dell'istituto interviene al di fuori dei consueti appuntamenti tenuti nella prima settimana di ogni mese.
  • 19 settembre - Sono 100.000 i lavoratori del settore aereo che hanno perso o rischiano di perdere il posto di lavoro a seguito dell'attacco terroristico dell'11 settembre.
  • 21 settembre - Tolosa/Francia: esplode una fabbrica AZF causando 30 morti e 2500 feriti, oltre a considerevoli danni materiali.
  • 23 settembre
    • Francia: la polizia arresta a Dax in Aquitania Oyarzabal Txarpetegui, detto Balza uno dei presunti capi dell'ETA.
    • Polonia: i post comunisti dell'Alleanza della Sinistra democratica (SLD) e l'Unione del lavoro (UP) vincono le elezioni politiche, ma non ottengono la maggioranza assoluta. Il 19 ottobre Leszek Miller (Spd) è nominato nuovo premier.
  • 24 settembre - Macedonia: il Parlamento approva una riforma della Costituzione. Il 26 comincia la nuova operazione NATO "Volpe d'ambra" per consolidare gli accordi di pace. L'UCK si scioglie.
  • 26 settembre - Il Vaticano dice formalmente sì agli xenotrapianti, cioè ai trapianti di organi, tessuti o cellule dagli animali all'uomo.
  • 27 settembre
    • Italia: Il governo presenta il disegno di legge Frattini. Nessun conflitto d'interessi nel caso di «mera proprietà», cioè nel caso Berlusconi.
    • Svizzera: a Zugo, un uomo armato spara nell'aula del Gran Consiglio poi si suicida. Nella strage restano uccise 14 persone, tra cui tre membri del governo.

[modifica] Ottobre

  • 1 ottobre
    • Bangladesh: le elezioni politiche sono vinte dall'alleanza fra il Partito nazionalista del Bangladesh, guidato dall'ex premier Khaleda Zia, e due formazioni di ispirazione islamica, Jamaat-e islami e Islami Oikyo Jote.
    • India: a Srinagar un attentato suicida contro la sede del Parlamento del Kashmir, rivendicato dal gruppo islamico Jaish-e Mohammad, causa la morte di 38 persone.
  • 2 ottobre
    • Svizzera: la compagnia di bandiera Swissair, a corto di fondi per pagare il carburante degli aerei, sospende i voli a tempo indeterminato.
    • USA: a Banca Centrale Federale riduce i tassi di mezzo punto (Fed Funds al 2,5% e tasso di sconto al 2%). Con il nono taglio dell'anno, i tassi di riferimento Usa scendono al livello più basso dal 1962.
  • 4 ottobre
    • Stati Uniti: confermato un caso di morte per carbonchio. Negli Usa saranno cinque i casi mortali, 18 i contagiati da lettere all'antrace.
    • Russia: un aereo Tupolev russo, sulla rotta Tel Aviv-Novosibirsk, precipita nel Mar Nero, abbattuto per errore da un missile ucraino durante un'esercitazione. I morti sono 78.
    • Regno Unito: la Banca d'Inghilterra riduce il tasso di riferimento di un quarto di punto, al 4,50%; è il livello più basso registrato dal 1964.
  • 7 ottobre
  • 8 ottobre
  • 9 ottobre - Italia: le due Camere approvano mozioni che appoggiano il governo nel sostegno agli Stati Uniti nella lotta contro il terrorismo internazionale e nell'attacco all'Afghanistan.
  • 10 ottobre - Italia: primi arresti dopo gli attentati del terrorismo islamico dell'11 settembre negli Usa: sono due tunisini e un libico, ritenuti in contatto con ambienti legati a Osama bin Laden.
  • 14 ottobre - motociclismo: Valentino Rossi (Honda) vince il Gp d'Australia, classe 500, davanti a Max Biaggi (Yamaha) e a Loris Capirossi (Honda), e si aggiudica il Mondiale. Rossi vince il titolo iridato della classe regina dopo 19 anni dall'ultimo italiano, Franco Uncini.
  • 17 ottobre - Israele: a Gerusalemme, è ucciso il ministro del turismo Rehavam Zeevi. L'attentato è rivendicato dal Fronte Popolare di Liberazione della Palestina. Il 18 per rappresaglia l'esercito israeliano entra nella "Zona A" in Cisgiordania.
  • 18 ottobre - Filippine: a Kuala Lumpur il governo filippino firma un accordo di pace con i ribelli del Fronte Islamico di Liberazione Moro
  • 22 ottobre - Stati Uniti: Viene rilasciato GTA 3 negli scaffali dei nogozi americani
  • 23 ottobre - Stati Uniti: gli incassi dei concerti offerti nelle fine settimana in diverse città per le vittime degli attacchi dell'11 settembre raggiungono la cifra provvisoria di 17 milioni di dollari, ai quali vanno aggiunte le donazioni online su Internet e quelle degli sponsor.
  • 24 ottobre - Svizzera: Un incendio nella galleria stradale del San Gottardo, causato dallo scontro frontale di due autoarticolati, provoca 11 vittime.
  • 25 ottobre - A New York Bill Gates presenta il nuovo sistema operativo di Microsoft Windows XP.
  • 26 ottobre
    • Italia: Il ministro delle Comunicazioni Gasparri annulla la cessione del 49% della consociata Raiway (che controlla gli impianti di trasmissione RAI) all'americana Crown Castle. La RAI perde un incasso netto di 800 miliardi. Il presidente Zaccaria annuncia ricorso al Tar, l'Ulivo parla di «boicottaggio» del servizio pubblico a favore di Mediaset.
    • Afghanistan: i Talebani catturano e uccidono Abdul Haq, già comandante della lotta antisovietica, tornato in patria per unirsi all'opposizione..
  • 27 ottobreItalia: quasi 70 miliardi a Roma per il 6 al Superenalotto realizzato con una schedina, costata meno di 5.000 lire.
  • 29 ottobre - Giappone a settembre la produzione industriale del Paese è crollata del 12,7% su base annua. È la flessione peggiore del dopoguerra. E la disoccupazione sale al 5,3%.
  • 31 ottobre - La sonda della NASA "Mars Odissey" scatta la prima istantanea a raggi infrarossi della superficie marziana.

[modifica] Novembre

  • 4 novembre - Nicaragua: nelle elezioni presidenziali e politiche viene eletto presidente Enrique Bolanos; i liberali ottengono 49 seggi, i sandinisti 41 ed un solo seggio i conservatori.
  • 6 novembre - Regno Unito: con il 70,7% dei voti David Trimble è rieletto primo ministro dell'Irlanda del Nord (Ulster).
  • 7 novembre - Stati Uniti: il repubblicano Michael Bloomberg è il nuovo sindaco di New York. Succede a Rudolph Giuliani.
  • 9 novembre - Afghanistan: le forze dell'Alleanza del Nord conquistano la città di Mazar-i Sharif
  • 10 novembre - Algeria: le piogge torrenziali cadute nel paese per circa 12 ore causano 579 morti, tra cui 538 nella capitale Algeri, e 300 feriti.
  • 11 novembre - Afghanistan: i Talebani uccidono tre giornalisti, Johanne Sutton e Pierre Billaud, inviati delle emittenti francesi Rfi e Rtl, e Volker Handloik del settimanale Stern, saliti su un carro armato dell'Alleanza con un gruppo di reporter stranieri.
  • 12 novembre - Stati Uniti: un Airbus A300 dell'American Airlines in volo per Santo Domingo, con a bordo 251 persone e nove membri dell'equipaggio, precipita due minuti dopo il decollo dall'aeroporto Kennedy di New York sulle villette vicine alla spiaggia di Rockaways, nel Queens.
  • 18 novembre - Italia: salpano da Taranto per l'Oceano Indiano le prime 4 navi italiane per partecipare all'Operation Enduring Freedom.
  • 19 novembre - Afghanistan: vicino a Sarobi sulla strada da Jalalabad a Kabul, a circa 40 km dalla capitale afghana, la giornalista del Corriere della Sera Maria Grazia Cutuli, Julio Fuentes inviato di El Mundo, e due corrispondenti della Reuters, l'australiano Harry Burton e l'afghano Azizullah Haidari sono uccisi forse da un gruppo di talebani.
  • 20 novembre
    • Argentina: la Camera federale di Buenos Aires concede la libertà all'ex presidente Carlos Menem, da oltre cinque mesi agli arresti domiciliari, accusato di vendita illegale di armi alla Croazia e Ecuador durante il suo mandato presidenziale (1989-1999).
    • Danimarca: il centrodestra vince le elezioni per il Parlamento monocamerale (179 seggi). Il 27 novembre il primo ministro, il liberale Andres Fogh Rasmussen, forma il nuovo governo composto da liberali e conservatori.
  • 22 novembre - Jugoslavia: è formalizzata all'ex presidente Slobodan Milosevic la nuova incriminazione di genocidio crimini di guerra e crimini contro l'umanità per il suo ruolo nella guerra in Bosnia-Erzegovina dal 1992 al 1995 e per la strategia di pulizia etnica attuata in Bosnia dalle forze serbe.
  • 25 novembre - Afghanistan: divampa una rivolta nel carcere-fortezza di Qala-i Jangi dove sono rinchiusi circa 500 mercenari arabi legati a Osama Bin Laden fatti prigionieri dalle forze anti-talebane. Dopo tre giorni di cruenti combattimenti e massicci bombardamenti Usa, la rivolta viene sedata dagli uomini dell'Alleanza del nord con l'uccisione di tutti i rivoltosi.
  • 27 novembre - Afghanistan: comincia a Petersberg, alle porte di Bonn, la conferenza sul futuro del Paese, diretta dal rappresentante speciale dell'ONU per l'Afghanistan, Lakhdar Brahimi. Vi partecipano quattro delegazioni afghane; l'Alleanza del Nord; il cosiddetto "processo di Roma", che fa capo ai rappresentanti dell'ex re Zahir Shah; il "processo di Cipro" e il "processo di Peshawar" (profughi Pashtun in Pakistan).

[modifica] Dicembre

[modifica] Nati

  • 1 dicembre - Giappone: nasce la figlia primogenita della principessa Masako e del principe ereditario Naruhito. Il 7 dicembre per la neonata viene scelto il nome di Aiko (amore) Toshinomiya (principessa Toshi, rispetto).


[modifica] Morti


[modifica] Premi Nobel

[modifica] Pagine correlate

  • Cronologia della musica 2000-2009: 2001