Giovedì 22 Novembre 2018 – 62ª Seduta pubblica : Comunicato di seduta

Seduta
Ora inizio: 09:32

La seduta è dedicata al sindacato ispettivo.

Il Ministro della difesa Elisabetta Trenta ha risposto all’interrogazione n. 99 del sen. Comincini (PD) e altri sulle notizie di stampa relative ad incarichi del Ministro della difesa: quanto riportato dagli organi di stampa è l’ennesima invenzione mediatica; il Ministro non è mai stata Presidente della società Sudest Aid né ha mai avuto poteri di firma dei contratti. Il sen. Comincini (PD) si è dichiarato non pienamente soddisfatto: la risposta arriva con 4 mesi di ritardo e non chiarisce i rapporti intercorrenti tra il Ministro e la figura di Gianpiero Spinelli.

La Sottosegretaria di Stato per l’ambiente e la tutela del territorio e del mare Gava ha risposto all’interrogazione n. 226 della sen. De Petris (LeU) sulla realizzazione di un impianto di depurazione delle acque reflue presso Pescasseroli: l’intervento è in avanzato stato di realizzazione e l’iter procedurale seguito, pur nell’urgenza che la situazione impone in seguito al commissariamento, ha tenuto in considerazione le esigenze delle diverse realtà territoriali coinvolte. Ad ogni modo, il Ministero dell’ambiente continuerà a svolgere la propria attività di monitoraggio e manterrà alto il livello di attenzione sulla questione. In replica, la sen. De Petris (LeU) si è dichiarata insoddisfatta: l’impianto avrà effetti negativi in termini di impatto ambientale e finanziario. La Sottosegretaria Gava ha quindi risposto all’interrogazione n. 388 del sen. Iannone (FdI) sui ripetuti casi di incendio all’interno di impianti di trattamento dei rifiuti in Campania: in merito all’incendio del giugno scorso presso la Nappi Sud di Battipaglia, secondo quanto riferito dall’ARPAC, all’esito analitico di diversi campionamenti, non si sono evidenziate criticità in merito all’andamento della qualità dell’aria e per i siti ad uso verde pubblico, privato e residenziale, né sono pervenute dalla ASL segnalazioni di disagi da parte della popolazione circostante. Il Ministero dell’interno ha comunque adottato apposita circolare, in seguito alla quale è stato deciso di sottoporre i siti regionali ad una più assidua attività di controllo. L’interrogante si è dichiarato insoddisfatto.

Il Sottosegretario di Stato per l’istruzione, l’università e la ricerca Giuliano ha risposto congiuntamente alle interrogazioni nn. 114 del sen. Mallegni (FI), 326 del sen. Misiani (PD) e 408 della sen. De Petris (LeU) sulla carenza di direttori dei servizi generali amministrativi degli istituti scolastici, evidenziando che l’amministrazione è in procinto di bandire la procedura concorsuale che permetterà di ovviare alle difficoltà gestionali. Nelle more dell’espletamento del concorso, la contrattazione collettiva prevede il ricorso ad una pluralità di istituti.

La seduta è sospesa e riprenderà alle ore 15 con lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata.

Tratto da www.senato.it

Nota sul Copyright: L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito del Senato della Repubblica è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *