Interrogazioni a risposta immediata – Question time

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata, trasmesse in diretta televisiva, sui seguenti argomenti: intendimenti in ordine alle prospettive dell’alternanza scuola-lavoro, anche in relazione agli esiti del monitoraggio del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca 2017-2018 (Toccafondi – Misto); iniziative di competenza volte a salvaguardare nelle scuole le tradizioni che contraddistinguono il Natale cattolico (Molinari – LEGA); chiarimenti in ordine alla posizione contrattuale e contributiva dei lavoratori impiegati negli ultimi dieci anni presso la società Ardima costruzioni e Ardima srl, quest’ultima in parte riconducibile al Ministro del lavoro e delle politiche sociali (Gribaudo – PD); iniziative volte ad affrontare la situazione emergenziale dei rifiuti in Campania, a partire dalla proposta di realizzare un termovalorizzatore in ogni provincia (Conte – LEU); iniziative per il contrasto degli scarichi illeciti nel fiume Sacco, nel quadro degli interventi di bonifica del relativo SIN (Ilaria Fontana – M5S); iniziative urgenti per la messa in sicurezza dei territori colpiti dall’eccezionale ondata di maltempo verificatasi tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre 2018 (Cortellazzo – FI); iniziative in merito ai possibili rischi di dissesto idrogeologico connessi alle molteplici istanze di condono edilizio pendenti nel territorio dell’isola di Ischia (Luca De Carlo – FDI).

Per il Governo sono intervenuti il Ministro dell’Istruzione, dell’università e della ricerca Marco Bussetti, il Ministro per i Rapporti con il Parlamento e la democrazia diretta Riccardo Fraccaro e il Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Sergio Costa.

Tratto da: www.camera.it
Nota sul Copyright: L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito della Camera dei deputati è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *