Web Analytics

Static Wikipedia: Italiano -Inglese (ridotta) - Francese - Spagnolo - Tedesco - Portoghese
 
Esperanto - Napoletano - Siciliano - Estone - Quality - New - Chinese Standard  - Simple English - Catalan - Gallego - Euskera
Wikipedia for Schools: English - French - Spanish - Portuguese
101 free audiobooks - Stampa Alternativa - The Open DVD - Open Bach Project  - Libretti d'opera - Audiobook PG

Portale:Fotografia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


[[Immagine:{{{sfondo}}}|center]]
Primo piano
Primo piano
Fotografia subacquea

La fotografia subacquea è un tipo di fotografia scattata sott'acqua, durante un'immersione o anche praticando lo snorkeling, l'apnea o nuotando, utilizzando un'attrezzatura apposita e particolari accorgimenti.

A parte i primi tentativi e le prime fotografie "subacquee" realizzate precedentemente da William Thompson (1856), Louis Boutan (1893) e W.H. Longley e Charles Martin (1923), il viaggio di Jacques-Yves Cousteau a bordo della Calypso in direzione dell'Oceano Indiano nel 1955 segnò l'inizio della fotografia subacquea a colori come oggi la conosciamo. Lo accompagnava Luis Marden che, usando una macchina fotografica Rolleiflex (inserita in una custodia stagna per i primi piani) e una Leica (per i campi lunghi), grazie alla competenza dell'equipaggio della Calypso e a metodi totalmente artigianali (l'impermeabilizzazione dei filamenti delle lampade del flash, allora molto grosse, venne effettuata con cera bollente inserita con una siringa, ad esempio) furono possibili le prime sequenze di fotografie subacquee.

...continua

[[|Leggi...]]
[[Immagine:{{{sfondo}}}|center]]
Zoom
Zoom

Evgenij Chaldej
Il fotoreporter ucraino che documentò le fasi del processo di Norimberga.

[[|Leggi...]]
[[Immagine:{{{sfondo}}}|center]]
Ipse dixit
Ipse dixit
Collabora a Wikiquote
«Ciò che la fotografia riproduce all'infinito ha avuto luogo una sola volta: essa ripete meccanicamente ciò che non potrà mai più a ripetersi esistenzialmente. In essa, l'avvenimento non si trasforma mai in altra cosa: essa riconduce sempre il corpus di cui ho bisogno al corpo che io vedo; è il Particolare assoluto, la Contingenza sovrana, spenta e come ottusa, il Tale, in breve la Tyché, l'Occasione, l'Incontro, il Reale nella sua espressione infaticabile.»
(Roland Barthes, La camera chiara)
[[|Leggi...]]
[[Immagine:{{{sfondo}}}|center]]
Storia e temi
Storia e temi
[[Immagine:{{{sfondo}}}|center]]
Tecniche e strumenti
Tecniche e strumenti
[[Immagine:{{{sfondo}}}|center]]
Click!
Click!

Samurai del clan Chosyu. Felice Beato, 1860.

[[|Leggi...]]
[[Immagine:{{{sfondo}}}|center]]
Storia della fotografia
Storia della fotografia

Niépce: la prima fotografia

L'eliografia di Niépce del 1826
L'interesse per la produzione di immagini senza l'intervento dell'uomo gli venne dalla litografia: sperimentando diverse tecniche Niépce riesce ad ottenere, nel 1823 o nel 1826, la prima immagine disegnata dalla luce che definisce eliografia, la madre della moderna fotografia. Nel 1827, durante un viaggio a Parigi, conosce Daguerre e Lemaitre che in seguito diventeranno suoi collaboratori. Nel 1828 fonda con Daguerre un'associazione per il perfezionamento dell'eliografia.

...continua

[[|Leggi...]]
[[Immagine:{{{sfondo}}}|center]]
Scatti celebri
Scatti celebri
André Adolphe Eugène Disderi, La colonne Vendôme renversée

André Adolphe Eugène Disderi
La colonne Vendôme renversée
("La colonna Vendôme abbattuta", Parigi, 12 aprile 1871)

[[|Leggi...]]
[[Immagine:{{{sfondo}}}|center]]
Tecnica
Tecnica

Il bracketing

Macrofotografia di una foglia
In fotografia, il bracketing è una tecnica di ripresa che consiste nel riprendere più immagini fotografiche dello stesso soggetto usando diverse impostazioni, solitamente una diversa esposizione. Il bracketing è utile, e spesso raccomandato, in situazioni in cui è difficile ottenere una fotografia corretta con un singolo scatto, specialmente quando una piccola variazione nei parametri di esposizione ha un grande effetto nell'immagine risultante.

...continua

[[|Leggi...]]
[[Immagine:{{{sfondo}}}|center]]
Wiki
Wiki
Camera oscura
Bar del portale
[[|Leggi...]]