Web Analytics

Static Wikipedia: Italiano -Inglese (ridotta) - Francese - Spagnolo - Tedesco - Portoghese
 
Esperanto - Napoletano - Siciliano - Estone - Quality - New - Chinese Standard  - Simple English - Catalan - Gallego - Euskera
Wikipedia for Schools: English - French - Spanish - Portuguese
101 free audiobooks - Stampa Alternativa - The Open DVD - Open Bach Project  - Libretti d'opera - Audiobook PG

Montserrat Caballé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Maria de Montserrat Viviana Concepción Caballé i Folc (Barcellona, 12 aprile 1933) è la più famosa cantante d'opera spagnola.

La sua voce di soprano è universalmente ammirata per la purezza, il controllo dell'emissione (sono celebri i suoi filati), la potenza e la duttilità.

[modifica] Biografia

Dopo aver studiato 12 anni presso il Conservatorio di Musica del Liceo di Barcellona, nel 1956 entrò nella compagnia dell'Opera di Basilea, dove debuttò nel 1957 come Mimí ne La Bohème, in seguito interpretando numerose opere, tra cui Tosca di Giacomo Puccini, Aida di Giuseppe Verdi, Arabella e Salome di Strauss.

Specializzatasi in seguito nel repertorio italiano del primo Ottocento, nel 1962 fece ritorno a Barcellona, debuttando al Teatro del Liceu. Nel 1964 sposò il tenore Bernabé Martí.

La fortuna internazionale della Caballé iniziò nel 1965, quando sostituì l'indisposta Marilyn Horne, in una versione di Lucrezia Borgia di Gaetano Donizetti in forma di concerto alla Carnegie Hall di New York. La sua interpretazione destò sensazione. Lo stesso anno, debuttò al Festival di Glyndebourne e al Metropolitan con il personaggio di Margherita nel Faust di Gounod. Il 24 febbraio 1970 debuttò al Teatro alla Scala in Lucrezia Borgia. Nel 1972 tornò alla Scala con Norma di Bellini e, nel ruolo di Violetta della Traviata, fu alla Royal Opera House di Londra.

Il suo repertorio operistico conta più di ottanta personaggi e spazia dall'Opera barocca a Verdi, Wagner, Puccini, Bellini e Richard Strauss.

Grande interprete di canzoni popolari spagnole, fece un'incursione nella musica pop nel 1988, registrando con Freddie Mercury l'album intitolato Barcelona. Il singolo omonimo diventò l'inno dei Giochi Olimpici del 1992.

Negli ultimi anni, si è dedicata a varie attività benefiche ed è ambasciatrice dell'UNESCO. Ha creato una fondazione in favore dei bambini bisognosi di Barcellona.

Nel 2004, accanto alla figlia Montserrat Martí, ha interpretato la Cleopatra di Massenet in forma di concerto, al Teatro Real di Madrid.

[modifica] Collegamenti esterni

Progetto_Musica

Collabora anche tu al "progetto musica" | Accedi al portale della musica
Compositori | Forme musicali | Tecniche | Teoria | Generi | Elenco generi | Musicisti | Storia della musica | Strumenti | Liutai | Direttori d'orchestra
Musica classica | Opere musicali | Glossario musicale
Visita la pagina del progetto musica classica | Visita il Caffè sinfonico