Journalists-in-Residence Programme dell’European Centre for Press and Media Freedom.

L’European Centre for Press and Media Freedom mette a disposizione un programma temporaneo per la protezione dei giornalisti che soffrono intimidazioni e minacce a causa del loro lavoro.

L’ente mette a disposizione un posto sicuro per continuare le proprie pubblicazioni e investigazioni.

 

L’attuale “call” è aperta per giornalisti con passaporto turco e che risiedono attualmente in Turchia. Il periodo offerto va dai tre ai sei mesi, da Novembre 2018 a Giugno 2019.

Saranno coperti i costi per il viaggio, il visto, una assicurazione sanitaria, così come corsi di formazione. Verrà inoltre assegnata una borsa di studio di 1.000 euro.

 

Condizioni per l’ammissione al programma qui

 

INFO: journalistsinresidence@ecpmf.eu

 

SCADE: 23 Settembre 2018

 

LINK: qui

Leggi anche:

Tratto da: www.lsdi.it
I contenuti originali di questo sito sono rilasciati in base alla licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 3.0 (escluso ove diversamente indicato e/o riguardo le specifiche fonti citate).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *