La Croazia condannata per la morte di Madina, bambina afghana respinta al confine

 13 total views,  1 views today

La Corte europea dei diritti umani ha condannato le autorità croate per violazione del diritto alla vita, trattamento inumano e divieto di respingimento collettivo. Una sentenza che ribadisce come il “sistema croato”, finanziato dall’Unione europea per fermare le persone in transito lungo la rotta balcanica, calpesti i diritti. Un approfondimento di Luca Rondi del 19 Novembre 2021 su Altreconomia.

Clicca qui per leggere l’articolo

The post La Croazia condannata per la morte di Madina, bambina afghana respinta al confine appeared first on Cronache di ordinario razzismo.