Scarica l'intero archivio delle opere in HTML in un unico file .zip

oppure vai alla selezione Liber Liber di classicistranieri.com

 

Questo sito usa dei cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accettate l'uso dei cookie (Altre informazioni)

Il Cantico di Frate Sole o Cantico delle Creature

di San Francesco d'Assisi

Detto anche "Canticus creaturarum" fu composto da Francesco, secondo la leggenda, due anni prima della sua morte (1226).

Scritto in volgare umbro, il "Cantico" è uno dei più antichi monumenti della letteratura italiana. In prosa ritmica assonanzata, celebra le lodi del creatore attraverso l'esaltazione delle sue creature: l'acqua, il fuoco, ecc. sino alla stessa morte.

Leggi il Cantico di Frate Sole o Cantico delle Creature


Informazioni sull'edizione

DIRITTI D'AUTORE: no
TRATTO DA: "Il Cantico di Frate Sole", di San Francesco d'Assisi
CODICE ISBN: dato non disponibile
1a EDIZIONE ELETTRONICA DEL: 9 giugno 1994
2a EDIZIONE ELETTRONICA DEL: 4 ottobre 1999
INDICE DI AFFIDABILITA': 1
legenda
0: affidabilità bassa
1: affidabilità media
2: affidabilità buona
3: affidabilità ottima
ALLA EDIZIONE ELETTRONICA HANNO CONTRIBUITO: Stefano D'Urso, stefano.durso@mclink.it
REVISIONE: Stefano D'Urso, stefano.durso@mclink.it

Liber Liber