Scarica l'intero archivio delle opere in HTML in un unico file .zip

oppure vai alla selezione Liber Liber di classicistranieri.com

 

Questo sito usa dei cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accettate l'uso dei cookie (Altre informazioni)

3.2.4        File Batch



Abbiamo già descritto come il file runpov.bat può essere utilizzato come un'alternativa per fare funzionare POV-Ray direttamente. runpov.bat ha anche un altro utilizzo. Usa il comando +gi per creare un file chiamato rerun.ini. Questo rende molto semplice renderizzare lo stesso file con gli stessi parametri. Quando crei le tue scene, probabilmente farai dozzine di rendering di prova. Questa è una funzione molto comoda. Ecco come funziona...supponi di renderizzare una scena in questo modo :

runpov +iscena +d1 res120

Questa linea di comando renderizza scena.pov ad una risoluzione di 120 per 90. Nota che questa scena (cioè il file scena.pov) non è incluso nel programma. E' ipotetico ; dopo aver guardato l'immagine, hai notato un errore che hai corretto con l'editor di testo. Per renderizzare nuovamente la scena scrivi :

rerunpov

ed è tutto. Verrà renderizzata la stessa scena di prima con le stesse impostazioni. Supponi di volere un maggior dettaglio alla prossima prova. Puoi aggiungere altri comandi o file INI, come ad esempio

rerunpov res320

darà un rendering a risoluzione maggiore. Successivi utilizzi di rerunpov daranno immagini a 320 punti per 200 fino a che non specificherai diversamente. Un altro esempio : il comando +A inserisce l'antialiasing. Scrivere "rerunpov +A" fa partire lo stesso rendering con l'antialiasing. Tutte le volte successive saranno con antialiasing fino a che non specificherai "rerunpov -A" per disattivarlo. Nota che un successivo runpov riparte con le opzioni contenute nel tuo povray.ini e sovrascrive il vecchio rerun.ini.
Sono inclusi altri due file batch. runphelp.bat è utilizzato solo come alternativa per potere usare povhelp da un'altra directory. Se hai usato la 'strategia 2' allora usa runphelp.bat invece di povhelp.exe. Questo file batch non serve ad altro.
Infine, t2g.bat fa partire il programma tga2gif.exe per convertire immagini TGA ad immagini GIF. Potresti usare direttamente tga2gif.exe ma i suoi parametri predefiniti generalmente non danno i risultati migliori. Se invece utilizzi tga2gif vengono aggiunti alcuni comandi che lo migliorano. Per una lista completa dei comandi e delle opzioni disponibili per il programma, scrivi tga2gif senza parametri.