Scarica l'intero archivio delle opere in HTML in un unico file .zip

oppure vai alla selezione Liber Liber di classicistranieri.com

 

Questo sito usa dei cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accettate l'uso dei cookie (Altre informazioni)

4.8.5.3        Alone Tralucente



Abbiamo nominato l'alone tralucente nel paragrafo sull'alone emittente, come un modo per evitare il mescolamento dei colori. L'alone tralucente è molto simile all'emittente, con la differenza che assorbe anche la luce. Possiamo vederlo come una combinazione dell'alone emittente e di quello attenuante (descritto nel paragrafo "Alone Attenuante").
Sostituendo la parola chiave
emitting dell'esempio nel paragrafo "Cambiare il Colore dell'Alone", con la parola chiave glowing, otteniamo l'effetto desiderato (vedi halo11.pov).

Fig. 147-Alone tralucente

Anche se il rosso delle zone ad alta densità non è molto visibile, perché le zone verdi, a minore densità, che si trovano davanti assorbono la maggior parte della luce rossa, non abbiamo più il centro della halo giallo.
A causa della sua somiglianza con la halo emittente, ci conviene fare qualche esperimento con questo tipo di halo. Dobbiamo solo ricordare tutto ciò che abbiamo imparato nelle precedenti sezioni per ottenere qualche risultato soddisfacente.