OCEANIA/PAPUA NUOVA GUINEA – Tra le sfide dell’evangelizzazione una Chiesa che ha come epicentro Dio

 106 total views,  1 views today

Port Moresby – “Non c’è nulla di impossibile quando Dio è accanto a noi”, a dichiararlo è mons. Rozario Menezes, SMM, in merito alle sfide dell’evangelizzazione che si trova ad affrontare la diocesi di Lae di cui è vescovo dal 15 dicembre 2018.
“Se vogliamo costruire davvero la Chiesa dobbiamo costruirla con Dio al centro. Solo agendo in questa direzione possiamo guidare il nostro popolo a raggiungere il Regno di Dio” spiega
il presule nella nota del Segretariato della Conferenza episcopale di Papua Nuova Guinea e Isole Salomone pervenuta all’Agenzia Fides.
Il vescovo ha affermato che nonostante i molteplici sforzi, senza la grazia di Dio si può fare ben poco, mentre “niente è impossibile a Dio quando lo mettiamo al centro della nostra Chiesa”.
La maggior parte delle parrocchie che si trovano nelle città sono facilitate dalla diffusione dei loro eventi via radio e social media, cosa che invece non accade per quelle parrocchie situate nelle zone rurali della provincia. “I privilegi in città di sapere cosa sta succedendo nella Chiesa dovrebbero essere gli stessi nei villaggi che, purtroppo, non dispongono di social media e di Internet” dice mons. Rozario.
“I nostri giovani sono molto attivi, in tanti hanno raggiunto il 12 grado di istruzione” ha detto sottolineando il ruolo vitale svolto dai giovani nella Chiesa locale e invitandoli a vivere secondo le norme di Dio, in modo da sperimentare un vero cambiamento di atteggiamento e mentalità che li porti a farsi evangelizzatori a Lae.
“Grazie alla dedizione di padre Brian Nonde, Segretario regionale dei Missionari Mariannhill di PNG e Direttore dell’emittente radiofonica Cattolica locale FM 103.7, molti dei nostri giovani hanno seguito corsi di formazione per migliorare la diffusione delle storie e degli eventi della Chiesa”.
Il vescovo Rozario ha inoltre assicurato che, per migliorare l’approccio all’evangelizzazione, è attualmente in fase di studio un Piano pastorale diocesano che sarà annunciato a breve.