Premio Giornalistico Alessandra Bisceglia per la comunicazione sociale. Entro il 15/12/2018.

La Fondazione  Alessandra Bisceglia, W  Ale  Onlus e  la  Libera  Università  Maria  SS.  Assunta – LUMSA  di  Roma, promuovono  la III edizione  del  Premio Giornalistico intitolato  alla  memoria  di Alessandra  Bisceglia, giornalista  lucana  scomparsa  il  3  settembre  2008,  all’età  di  28  anni,  in seguito  ad  una grave  patologia.

 

Il Premio è istituito nell’intento di riconoscere e stimolare l’impegno per la diffusione della comunicazione  sulle  malattie  rare e sull’integrazione  delle  persone  diversamente  abili con particolare attenzione all’evidenza scientifica e all’equità nell’accesso alla cura.

 

La  partecipazione  al  Premio  è  gratuita  e  riservata  a  giornalisti  pubblicisti  o  professionisti iscrittiall’Ordine dei Giornalisti, di  età  non  superiore  ai  35  anni,  nonché  a  giovani  che  si  preparano  a diventare giornalisti, frequentando Scuole di Giornalismo riconosciute dall’Ordine. Sarà istituito anche un riconoscimento speciale alle testate giornalistiche che si sono distinte per la diffusione degli stessi temi.

 

Possono concorrere al Premio gli autori di servizi in lingua italiana pubblicati su quotidiani, agenzie di stampa,  settimanali,  periodici,  testate  on -line  e  servizi  e  rubriche  radiotelevisivi-pubblicati, trasmessi o diffusi nel periodo compreso tra il 01/12/2017 e il 07/12/2018.

 

Entro il: 15/12/2018

 

Link: qui

 

Informazioni: info@premioalessandrabisceglia.org

Leggi anche:

Tratto da: www.lsdi.it
I contenuti originali di questo sito sono rilasciati in base alla licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 3.0 (escluso ove diversamente indicato e/o riguardo le specifiche fonti citate).

Lascia un commento