Premio Giornalistico. “Comunicare la gratuità”. Scade il 5 novembre 2017.

“Comunicare la gratuità” è il concorso giornalistico che vuole premiare e dare luce alle buone notizie, quelle che spesso non guadagnano le prime pagine dei giornali, ma che meritano di essere raccontate. Un premio alla storia che racconta meglio il lato altruista della società.

 

Al concorso nazionale – sostenuto da Cesvot e promosso dall’associazione di volontariato Voltonet – possono partecipare i giornalisti, senza limiti di età, che abbiano pubblicato o trasmesso articoli o servizi che comunichino al meglio la gratuità, sia a mezzo stampa, web, radio o tv, nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 1 novembre 2017.

 

Al vincitore andrà un premio in denaro di mille euro (al lordo di oneri fiscali).

Gli elaborati dovranno essere inviati – entro il 5 novembre – via mail all’indirizzo comunicarelagratuita@gmail.com

oppure per posta all’indirizzo: Cesvot – via Ricasoli, 9 50122, Firenze indicando “Concorso giornalistico – Comunicare la gratuità”.

 

Link al regolamento: qui

 

Info: comunicarelagratuita@gmail.com

 

Scadenza: 5 novembre 2017

 

 

Leggi anche:

Tratto da: www.lsdi.it
I contenuti originali di questo sito sono rilasciati in base alla licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 3.0 (escluso ove diversamente indicato e/o riguardo le specifiche fonti citate).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *