Scrive una favola di pace dopo 14 anni di carcere e torture nella prigione americana di Guantanamo

 20 total views,  1 views today

Mohamedou Ould Slahi era stato arrestato per terrorismo ma non c’erano prove. Era innocente. Al rilascio ha trovato la serenità di scrivere una favola di pace. Un carattere unico che lo ha portato a diventare amico di uno dei suoi carcerieri. Ora c’è anche un film su di lui.