Seduta n. 75 Mercoledì 31

–  Seguito della discussione
ed approvazione del disegno di legge: Conversione in legge
del decreto-legge 28 settembre 2018, n. 109, recante
disposizioni urgenti per la città di Genova, la
sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei
trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e
le altre emergenze (A.C. 1209-A) (Ripresa esame
articolo unico; esame degli ordini del giorno;
dichiarazioni di voto finale). 
– 
Interrogazioni a risposta immediata ( Intendimenti in
merito a modifiche alla cosiddetta geografia giudiziaria,
in particolare al fine di assicurare un’adeguata presenza
di uffici giudiziari di primo grado sull’intero territorio
nazionale; intendimenti del Governo in ordine
all’introduzione nell’ordinamento giuridico della
cosiddetta castrazione chimica; iniziative in relazione al
piano straordinario di reclutamento del personale docente
della scuola pubblica per l’anno scolastico 2015-2016, con
particolare riferimento ai docenti assunti dalle
graduatorie ad esaurimento; elementi e iniziative in merito
al corretto svolgimento delle prove del concorso per
dirigenti scolastici, in relazione ai numerosi disservizi
verificatisi; iniziative di competenza a tutela dei
risparmiatori e degli investitori, con riferimento alla
situazione di Banca popolare di Bari e di Banca Carige;
chiarimenti in merito all’impatto sulle stime di crescita
derivanti dalla perdita dei finanziamenti comunitari e dal
mancato avvio di bandi di gara relativi alla Tav
Torino-Lione; chiarimenti in merito alla strategia del
Governo in materia di intervento pubblico a sostegno delle
banche e in relazione all’ingresso di Ferrovie dello Stato
nel capitale di Alitalia).   

 

Tratto da: www.camera.it
Nota sul Copyright: L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito della Camera dei deputati è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

Lascia un commento