Senato: da venerdì 19 aprile consultabili le dichiarazioni patrimoniali dei senatori, dei ministri non parlamentari e dei tesorieri dei partiti per l’anno 2018

Mercoledì 17 4 2019

I Bollettini delle dichiarazioni patrimoniali, dei redditi e delle spese elettorali di tutti i Senatori della XVIII legislatura, di tutti i Ministri, Viceministri e Sottosegretari di Stato non parlamentari del Governo Conte, nonché dei tesorieri e dei dirigenti non parlamentari di associazioni, movimenti o partiti politici – presentate in relazione alla legge del 5 luglio 1982, n. 441, e all’articolo 12 della legge 6 luglio 2012, n. 96 – sono consultabili secondo le modalità tradizionali da venerdì 19 aprile 2019, oltre ad essere già diffusi online nel sito www.parlamento.it e nel sito www.senato.it (art. 5, comma 2, del decreto-legge n. 149 del 2013, convertito nella legge n. 13 del 2014).

E’ altresì possibile consultare le dichiarazioni patrimoniali dei Senatori della XVII legislatura non rieletti, nonché dei Ministri, Viceministri e Sottosegretari di Stato non parlamentari del Governo Gentiloni Silveri.

La documentazione è a disposizione di tutti i cittadini iscritti nelle liste elettorali per le elezioni della Camera dei deputati.

La consultazione potrà essere effettuata dalle ore 10 alle ore 18 nel corso della settimana lavorativa presso il Servizio delle prerogative, delle immunità parlamentari e del contenzioso, situato al Palazzo della Sapienza, Corso Rinascimento n. 40.

da: www.senato.it

L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito del Senato è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.