Ben

Arrigo Baldonasco, Ben è rason che la troppo argoglianza

Reading Time: 2 minutes Ben è rason che la troppo argoglianza non agia lungo tempo gran fermessa, anzi conven che torni a umilianza e pata pene chi stat’à con essa; però mi movo e di voi vo[glio] dire che lungo tempo andate orgogliando, e ‘l vostro canto vae ralegrando la gente a cui faceste…

Read More

Mazzeo di Ricco, La ben aventurosa innamoranza

Reading Time: < 1 minute La ben aventurosa innamoranza tanto mi stringe e tene, che d’amoroso bene – m’asicura. Dunqua non fa lo meo cor soperchianza, si ismisuratamente di voi, donn’avenente, – si ‘nnamura. Ca s’omo à dismisura, conservando leanza non fa dismisuranza, sì che sia da blasmare: c’ognunque cosa si può giudicare perfettamente bona…

Read More

Ruggierone da Palermo, Ben mi degio alegrare

Reading Time: < 1 minute Ben mi degio alegrare e far versi d’amore, ca cui son servidore m’à molto grandemente meritato; non si por[r]ia contare lo gran bene e l’aunore. Ben agia lo martore, ch’io per lei lungiamente agio durato. Però consiglio questo a chi è amadori: non si ‘[n]speri, sia buon soferidori e lui…

Read More

Jacopo Mostacci, Amor ben veio che mi fa tenire

Reading Time: < 1 minute Amor ben veio che mi fa tenire manera [e] costumanza d’aucello c’arditanza – lascia stare: quando lo verno vede sol venire ben mette ‘n ubrianza la gioiosa baldanza – di svernare, e par che la stagione no li piacc[i]a, chè la fredura inghiacc[i]a; e poi, per primavera, ricovera manera e…

Read More

Olindo Guerrini – Ben ritornato, carneval giocondo

Reading Time: < 1 minute Ben ritornato, carneval giocondo; Eccomi serio: ecco ripiglio, o mondo, La maschera bugiarda. Oh, non tradire il mio dolor segreto, Pallido aspetto mio! Mostrati lieto, Chè la folla ti guarda. Nelle feste giulive ognun m’addita E dice: vedi un cor che non ha vita! Guarda un uom senza fede! Ed…

Read More

Francesco Petrarca – Lieti fiori et felici, et ben nate herbe

Reading Time: < 1 minute Lieti fiori et felici, et ben nate herbe che madonna pensando premer sòle; piaggia ch’ascolti sue dolci parole, et del bel piede alcun vestigio serbe; schietti arboscelli et verdi frondi acerbe, amorosette et pallide vïole; ombrose selve, ove percote il sole che vi fa co’ suoi raggi alte et superbe;…

Read More

Giosuè Carducci – E degno è ben, però ch’a te potei

Reading Time: < 1 minute E degno è ben, però ch’a te potei, Lasso!, chinar l’ingegno integro eretto, S’ora in gioco tu volgi, e lieto obietto L’ire, o donna, ti sono e i dolor miei. Io quel dí che mie voglie a te credei Pur vagheggiando accuso; e strappo e getto Tua terribile imagine dal…

Read More

Michelangelo Buonarroti – Ben doverrieno al sospirar mie tanto

Reading Time: < 1 minute Ben doverrieno al sospirar mie tanto esser secco oramai le fonti e ‘ fiumi, s’i’ non gli rinfrescassi col mie pianto. Così talvolta i nostri etterni lumi, l’un caldo e l’altro freddo ne ristora, acciò che ‘l mondo più non si consumi. E similmente il cor che s’innamora, quand’el superchio…

Read More
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com