cor

Quanta invidia al mio cor, felici e rare Anime, porge il vostro ardente e forte Nodo, che l’ultime ore a voi di morte Fe dolci che son sempre agli altri amare! Non furo ai bei desir le parche avare In filar nè più lunghe nè più corte Le vostre vite;…

Read More

Jacopo d’Aquino, Al cor m’è nato e prende uno disio

Al cor m’è nato e prende uno disio d’amar, che m’à sì lungiamente priso e sì mi stringe forte ch’io non crio che d’altr’amor mi piacc[i]a gioi nè riso. Vaio nè griso, – nè nulla gioi che sia io non vor[r]ia, nè signoria, ma tut[t]avia – veder lo bello viso….

Read More

Dante Alighieri – Questa donna che andar mi fa pensoso

Questa donna che andar mi fa pensoso porta nel viso la vertù d’Amore, la qual fa disvegliar altrui nel core lo spirito gentil, se v’è nascoso. Ella m’ha fatto tanto pauroso, poscia ch’io vidi lo dolce signore ne li occhi soi con tutto il su’ valore, ch’io le vo presso…

Read More
Don`t copy text!