Archivi tag: De Amicis

Edmondo De Amicis – Cuore – Lettura di Valerio Di Stefano – Audiobook – MP3

000_-_Nota_dell_autore.ogg 614.520 04/07/2014 16.45 001_-_Il_primo_giorno_di_scuola.ogg 2.205.291 04/07/2014 16.45 002_-_Il_nostro_maestro.ogg 1.722.505 04/07/2014 16.45 003_-_Una_disgrazia.ogg 1.751.359 04/07/2014 16.45 004_-_Il_ragazzo_calabrese.ogg 2.063.092 04/07/2014 16.45 005_-_I_miei_compagni.ogg 2.012.417 04/07/2014 16.45 006_-_Un_tratto_generoso.ogg 1.841.479 04/07/2014 16.45 007_-_Garibaldi.ogg 1.705.810 04/07/2014 16.45 007_-_La_mia_maestra_di_prima_superiore.ogg 2.118.201 04/07/2014 16.45 008_-_In_una_soffitta.ogg 1.771.187 04/07/2014 16.45 009_-_La_scuola.ogg 1.858.226 04/07/2014 16.45 010_-_IL_PICCOLO_PATRIOTA_PADOVANO.ogg 3.100.363 04/07/2014 16.45 011_-_Lo_spazzacamino.ogg 2.113.464 04/07/2014 16.45 012_-_Il_giorno_dei_morti.ogg 1.471.435 04/07/2014… Leggi tutto »

Edmondo De Amicis – L’infermiere di Tata – Audiobook – Audiolibro – MP3 – Lettura di Valerio Di Stefano

La mattina d’un giorno piovoso di marzo, un ragazzo vestito da campagnuolo, tutto inzuppato d’acqua e infangato, con un involto di panni sotto il braccio, si presentava al portinaio dell’Ospedale maggiore di Napoli e domandava di suo padre, presentando una lettera. Aveva un bel viso ovale d’un bruno pallido, gli occhi pensierosi e due grosse… Leggi tutto »

Edmondo De Amicis – Il piccolo scrivano fiorentino – Audiobook – MP3 – Lettura di Valerio Di Stefano

Faceva la quarta elementare. Era un grazioso fiorentino di dodici anni, nero di capelli e bianco di viso, figliuolo maggiore d’un impiegato delle strade ferrate, il quale, avendo molta famiglia e poco stipendio, viveva nelle strettezze. Suo padre lo amava ed era assai buono e indulgente con lui: indulgente in tutto fuorché in quello che… Leggi tutto »

Edmondo De Amicis – Ricordi di Parigi – Audiobook – MP3 – Edizione Librivox

Formatosi all’Accademia militare di Modena fu sempre forte in lui lo spirito patriottico, che seppe ben utilizzare come elemento di critica nella descrizione di altre città come Parigi. Affascinato da “quest’immensa rete dorata” seppe darne una descrizione accurata, dapprima cogli occhi storditi di un semplice turista poi con la consapevolezza quasi di un parigino. E’… Leggi tutto »