Archivi tag: Grazia

EUROPA/ITALIA – P. Gigi Maccalli, tre anni dopo: emozioni, gioia, grazia, ricordi

Feriole – 17 settembre 2018 memoria del suo rapimento – 17 settembre 2021 testimonianza e lode per la sua liberazione: P. Gigi Maccalli, sacerdote della Società per le Missioni Africane, tre anni dopo essere ostaggio dei jiadisti in Mali per oe due .“È stata una coincidenza cercata e possiamo solo dire grazie a Dio per… Leggi tutto »

Grazia Deledda – Dopo il divorzio

EText-No. 43226 Title: Dopo il divorzio Author: 1871;1936;Madesani, Grazia Deledda;Deledda, Maria Grazia Cosima;Deledda, Grazia Language: Italian Link: cache/generated/43226/pg43226.epub EText-No. 43226 Title: Dopo il divorzio Author: 1871;1936;Madesani, Grazia Deledda;Deledda, Maria Grazia Cosima;Deledda, Grazia Language: Italian Link: 4/3/2/2/43226/43226-h/43226-h.htm EText-No. 43226 Title: Dopo il divorzio Author: 1871;1936;Madesani, Grazia Deledda;Deledda, Maria Grazia Cosima;Deledda, Grazia Language: Italian Link: cache/generated/43226/pg43226.mobi EText-No. 43226 Title: Dopo il divorzio Author: 1871;1936;Madesani, Grazia Deledda;Deledda, Maria Grazia Cosima;Deledda, Grazia Language: Italian Link: 4/3/2/2/43226/43226-h.zip EText-No. 43226 Title: Dopo il… Leggi tutto »

Michelangelo Buonarroti – Dimmi di grazia, Amor, se gli occhi mei

Dimmi di grazia, Amor, se gli occhi mei veggono ‘l ver della beltà c’aspiro, o s’io l’ho dentro allor che, dov’io miro, veggio scolpito el viso di costei. Tu ‘l de’ saper, po’ che tu vien con lei a torm’ogni mie pace, ond’io m’adiro; né vorre’ manco un minimo sospiro, né men ardente foco chiederei.… Leggi tutto »

Grazia Deledda – Cosima

La casa era semplice, ma comoda: due camere per piano, grandi, un po’ basse, coi pianciti e i soffitti di legno; imbiancate con la calce; l’ingresso diviso in mezzo da una parete: a destra la scala, la prima rampata di scalini di granito, il resto di ardesia; a sinistra alcuni gradini che scendevano nella cantina.… Leggi tutto »

Grazia Deledda – L’Edera

I. Era un sabato sera, la vigilia della festa di San Basilio, patrono del paese di Barunèi. In lontananza risonavano confusi rumori; qualche scoppio di razzo, un rullo di tamburo, grida di fanciulli; ma nella straducola in pendio, selciata di grossi ciottoli, ancora illuminata dal crepuscolo roseo, s’udiva solo la voce nasale di don Simone… Leggi tutto »

Grazia Deledda – Il piccione

Come spesso usava, anche quel giorno, nelle ore in cui la breve spiaggia è deserta e il vento soffia da ponente, sbattendo le onde contro gli scogli, la gobbina uscì di casa e scese verso il mare. Aveva un grande ombrello di seta verde, a fiori, non veramente di moda, ma ottimo per ripararla dal… Leggi tutto »

Michele Ainis – Doppio riflesso

Presentazione del libro di Michele Ainis nell’ambito di “Capalbio libri. Il Piacere di leggere in piazza. In rete”, in programma dal 3 al 14 agosto 2013 Capalbio, 13 agosto 2013 da: www.radioradicale.it  

Giovanni Verga – I Malavoglia – Capitolo XIV

Quando ‘Ntoni Malavoglia incontrò don Michele per dargli il resto fu un brutto affare, di notte, mentre diluviava, ed era scuro che non ci avrebbe visto neppure un gatto, all’angolo della sciara verso il Rotolo, dove bordeggiavano quatte quatte le barche che facevano finta di pescar merluzzi a mezzanotte, e dove ‘Ntoni andava a ronzare,… Leggi tutto »